Emporio della Solidarietà, per la giornata di raccolta una nuova immagine ideata dagli studenti In evidenza

La raccolta a favore dell’Emporio della Solidarietà torna sabato 27 maggio in oltre 40 supermercati del territorio. L'immagine che la promuove è stata realizzata dagli studenti del Liceo Mazzini.

Giovedì, 25 Maggio 2017 13:06

Sabato 27 maggio, in oltre 40 supermercati in tutta la provincia della Spezia, torna la raccolta alimentare a favore dell’Emporio della Solidarietà, il supermercato dove persone e famiglie in temporanea difficoltà economica possono acquistare gratuitamente prodotti di prima necessità attraverso una card a punti pre-ricaricata.
Le raccolte alimentari che l’Emporio organizza durante l’anno contribuiscano a rifornire gli scaffali del supermercato solidale, implementando i prodotti già acquistati durante l’anno da Fondazione, Distretti e grazie alle donazioni di privati. Un giorno di raccolta nei supermercati coinvolti corrisponde, infatti, a circa 1 mese di approvvigionamento alimentare.

Quest’anno per la prima volta la campagna di comunicazione della raccolta è stata sviluppata dagli studenti spezzini, che si sono confrontati in un contest grafico rivolto alle scuole superiori del territorio. Gli istituti scolatici spezzini, nei mesi scorsi, sono stati infatti invitati a elaborare un’immagine e uno slogan per la giornata della raccolta alimentare. L’iniziativa intende promuovere la cultura della solidarietà e sensibilizzare le nuove generazioni al problema dell’emergenza alimentare, coinvolgendo direttamente gli studenti delle scuole.
Al termine del contest sono stati selezionati due vincitori – il Liceo Mazzini e l’Istituto Fossati-Da Passano – di cui le rispettive campagne saranno appunto utilizzate per le giornate di raccolta del 27 maggio (Liceo Mazzini) e per la prossima raccolta prevista in autunno (Istituto Fossati/Da Passano). Per le due scuole selezionate la Fondazione ha messo a disposizione un premio consistente in materiale didattico multimediale scelto in accordo gli istituti.

Nella giornata di raccolta di sabato 27 maggio i volontari – tra cui molti studenti delle scuole superiori del territorio - riconoscibili dalla pettorina bianca con il logo dell’Emporio, saranno all’entrata dei punti vendita per distribuire le cartoline informative – in cui sono elencati tutti i generi alimentari che sarà possibile acquistare e donare – e raccogliere i prodotti donati.

L’Emporio della Solidarietà, inaugurato alla Spezia nell’ottobre 2013 e recentemente a Sarzana, è promosso da Caritas Diocesana della Spezia, Sarzana e Brugnato, Fondazione Carispezia e dai tre Distretti sociosanitari provinciali (18 La Spezia-Lerici-Portovenere, 19 Val di Magra, 17 Riviera e Val di Vara) per dare una risposta concreta alle esigenze del territorio che in questi anni di crisi ha visto aumentare i numeri di famiglie e persone che chiedono aiuto per far fronte ai bisogni alimentari. Ad oggi sono state attivate circa 2.200 card, consentendo a circa 8.500 persone di usufruire e beneficiare dei prodotti del supermercato solidale.

Maggiori informazioni e l’elenco completo dei supermercati coinvolti nella Raccolta sono disponibili sul sito (qui) e sulla pagina Facebook EmporiodellasolidarietaSP.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

"Un onore e una grande responsabilità". Leggi tutto
Fondazione Carispezia
I fondi sosterranno interventi di adeguamento di spazi per attività socio-ricreative destinate ai bambini. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa