"Impropria": la nuova raccolta letteraria di Marina Pratici In evidenza

In arrivo i nuovi racconti sull’amore della scrittrice e poetessa aullese Marina Pratici, che usciranno prima negli Stati Uniti, poi in Italia.

Sabato, 10 Giugno 2017 12:25


Ha ricevuto premi dalle mani del giornalista televisivo Piero Badaloni, che la insignì del titolo di ambasciatrice della cultura italiana.
E’ Cavaliere della Repubblica italiana per meriti sociali e culturali ed è stata nominata "Dama della cultura europea" al palazzo dell'Unesco di Parigi.
Inoltre, è l'unica scrittrice italiana a rappresentare il nostro Paese al “Women Poetry” di New YorK, la prestigiosa kermesse letteraria internazionale dedicata alla poesia al femminile.
Ed è proprio negli Stati Uniti che stanno per uscire i nuovi racconti sull’amore della scrittrice e poetessa aullese Marina Pratici, assurta ormai al rango di personaggio della cultura di caratura internazionale per le sue opere letterarie, già tradotte in cinque lingue.


A dimostrarlo il fatto che i nuovi racconti usciranno prima sul mercato americano, poi in Italia, in autunno, per la casa editrice Helicon di Arezzo.
Si intitola "Impropria" la nuova raccolta letteraria di Marina Pratici, che racchiude al suo interno dieci racconti sull'amore e le sue molteplici sfumature: dall'amore passionale a quello filiale, dall’amore saffico a quello violento.
"Impropria" è già stata opzionata dalle massime majors americane del settore editoriale e segna una decisa svolta stilistica per Marina Pratici, il cui talento letterario si conferma sempre più multiforme
e imprevedibile, spaziando dal romanzo alla poesia e ora ai racconti.


"Impropria" è il quattordicesimo libro di Marina Pratici e fa seguito a “ROSAntide”, volume di poesie protagonista di un tour mondiale.
Con all’attivo quattordici volumi, tutti pluripremiati, e oltre cento pubblicazioni critico – letterarie, Marina Pratici, nella veste di poetessa e saggista, ha vinto più di duecento concorsi internazionali di narrativa e poesia, ed ha ricevuto prestigiose onorificenze.
Infatti, è stata insignita del titolo di Cavaliere della Repubblica italiana per meriti sociali e culturali; è stata nominata "Dama della cultura europea" al palazzo dell'Unesco di Parigi ed è stata Madrina della Fiera mondiale del libro di Francoforte; è stata l'unica scrittrice italiana a rappresentare l'Italia a New York nell'ambito di un evento poetico internazionale; è stata premiata a Milano dal Consolato ecuadoregno, assieme all’ex sindaco Giuliano Pisapia, quale "Personalità di spicco della cultura internazionale"; ha ricevuto un Premio alla carriera nel contesto della 4^ edizione del Premio letterario “Va, pensiero”, tenutosi a Villa Castellina di Soragna di Parma; è stata ed è tradotta in più lingue ed inserita nell'Enciclopedia degli autori italiani; è presidente di prestigiosi eventi letterari ed ha vinto numerosi premi letterari nazionali ed internazionali; è direttrice di diverse collane letterarie per importanti case editrici.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Un nuovo ricoverato al San Bartolomeo di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Stabili i ricoveri, balzo delle sorveglianze attive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa