Museo Lia, il Cesto di fiori di Jan Brueghel diventa... reale In evidenza

E' possibile anche acquistare nel bookshop del Museo una confezione contenente tutti i semi e i bulbi per ricrearlo anche a casa propria.

Mercoledì, 28 Marzo 2018 15:45

È finalmente primavera, e da oggi è possibile riprodurre dal vivo il meraviglioso Cesto di fiori riferibile a Jan Brueghel il Giovane, un’opera di grande fascino databile alla metà del Seicento e conservata nella Sala delle Nature Morte del Museo Lia. Da un’idea condivisa tra il Museo e il Garden Club della Spezia è stato infatti realizzato un piccolo cestino contenente semi e bulbi utili a riprodurre la splendida natura morta raffigurata nel dipinto, che così si anima di fiori vivi.

 

quadro

 

Le specie botaniche sono state riconosciute dall’agronoma Roberta Tonfoni, e sono elencate in una cartolina riproducente il dipinto, che nella confezione accompagna semi e bulbi: fiori comuni e insoliti formano questo bouquet, assommando, nella finzione della pittura, fioriture che avvengono in stagioni differenti.


Le specie botaniche sono le seguenti: Anemone (Anemone sp.), Belladonna (Atropa belladonna), Calendula (Calendula officinalis), Ciclamino (Cyclamen hederifolium), Clematide (Clematis sp.), Garofano (Dianthus caryophyllus), Gelsomino officinale (Jasminum officinale), Giaggiolo (Iris barbata), Nigella (Nigella damascena), Melo (Malus domestica), Narciso tazzetta(Narcissus tazetta), Palla di neve (viburnum opulus), Primula (Primula sp.), Rosa (Rosa sp.), Spirea (Spiraea sp.), Tulipano (Tulipa sp.), Viola bianca (Viola alba).


La confezione di semi e bulbi è acquistabile presso il bookshop del Museo Lia, dove, finché i fiori freschi lo permettono, è presente anche un sontuoso cesto di fiori realizzato dal Garden Club della Spezia ispirato proprio al dipinto di Jan Brueghel.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Museo Civico Amedeo Lia

Museo Civico Amedeo Lia
Via Del Prione, 234
19124 La Spezia

Tel. 0187/731100

museolia.spezianet.it/

Ultimi da Museo Civico Amedeo Lia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa