“Teatro On”: al via il bando per la formazione teatrale nelle scuole In evidenza

In un decennio sono stati più di 6.500 gli studenti coinvolti direttamente nelle attività sostenute dalla Fondazione Carispezia.

Mercoledì, 03 Ottobre 2018 14:31

È online sul sito internet della Fondazione Carispezia il bando “Teatro On. Progetti di formazione teatrale nelle scuole”, che mette a disposizione 100 mila euro complessivi con l’obiettivo di proseguire il percorso, sostenuto dalla Fondazione fin dal 2008, volto a favorire e diffondere tra gli studenti la passione per il teatro, inteso come valido strumento per la crescita delle nuove generazioni.
Un percorso nato grazie all’intuizione e all’impegno di Antonello Pischedda – storico direttore del Teatro Civico della Spezia, recentemente scomparso – che, partendo dalla formazione, in collaborazione con l’ex Ente Teatrale Italiano (ETI), di nuove figure professionali sul territorio, i “mediatori teatrali”, si è evoluto e arricchito nel tempo attraverso diverse progettualità: “Teatro Destinazione Scuola”, “LINK Teatro-Scuola” e, di recente, “Play. Il Gioco del Teatro”. Dalla realizzazione di attività formative destinate agli studenti, alla creazione di una rete tra le scuole impegnate nella produzione di spettacoli, fino all’introduzione di metodologie innovative nel campo della pratica laboratoriale, coordinate da associazioni locali e non, nell’arco di un decennio sono stati più di 6.500 gli studenti coinvolti direttamente nelle attività sostenute dalla Fondazione.

 

La scelta di promuovere un bando specifico per le scuole – condivisa all’interno del Tavolo dell’Istruzione Superiore, di cui fanno parte i Dirigenti scolastici degli Istituti secondari di secondo grado della provincia spezzina e della Lunigiana – intende rafforzare sempre di più la capillarità e le peculiarità dei laboratori teatrali nei singoli Istituti, coinvolgendo attivamente il mondo della scuola nella progettazione culturale del territorio.

I progetti dovranno riguardare la realizzazione di laboratori che prevedano la partecipazione attiva degli studenti e il coinvolgimento obbligatorio di esperti esterni con comprovata esperienza in ambito di formazione teatrale.
Verrà valutata come elemento premiante la costituzione di reti tra le scuole, nell’ottica di valorizzare lo scambio delle esperienze tra studenti e docenti provenienti da Istituti diversi.
Il testo integrale del bando, che resterà aperto fino al 31 ottobre 2018, è disponibile sul sito alla pagina Contributi/Bandi.

Nell’ambito di questa iniziativa, inoltre, proprio in ricordo di Antonello Pischedda, Fondazione Carispezia ha inteso istituire un premio a lui dedicato, che verrà assegnato alla scuola il cui progetto avrà ottenuto la valutazione migliore attraverso il bando. Il premio offrirà la possibilità agli studenti della scuola selezionata di fruire gratuitamente di alcuni palchi del Teatro Civico della Spezia a loro riservati in occasione degli spettacoli della “Stagione Teatrale 2018/2019”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

Per il sostegno delle attività a favore di disabili e persone in situazioni di fragilità e per interventi di protezione civile. Leggi tutto
Fondazione Carispezia
Sarà visitabile fino al 25 novembre in Fondazione Carispezia. Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa