“Un mondo giovane. Le nuove generazioni nello sguardo dei fotografi Magnum” In evidenza

Mostra in Fondazione Carispezia.

Martedì, 11 Dicembre 2018 14:05
“Un mondo giovane. Le nuove generazioni nello sguardo dei fotografi Magnum” Venice Beach Rock Festival, California, USA, 1968 © Dennis Stock / Magnum Photos / Contrasto

Sabato 15 dicembre alle ore 17.30 inaugura negli spazi espositivi della Fondazione Carispezia la mostra “Un mondo giovane. Le nuove generazioni nello sguardo dei fotografi Magnum”, promossa dalla Fondazione in collaborazione con Contrasto e Magnum Photos.
L’esposizione, a cura di Alessandra Mauro, guida il pubblico alla scoperta del mondo dei giovani, raccontati e interpretati attraverso lo sguardo dei fotografi di una delle agenzie più importanti a livello internazionale: la Magnum Photos. Un mondo che con i suoi sogni, le sue speranze, i suoi tormenti e il suo entusiasmo ha rivoluzionato i costumi e la società negli ultimi 70 anni.

“Ci siamo raccontati l’un l’altro cosa ci aspettavamo quando avevamo vent’anni e abbiamo scoperto che per quanto i membri di Magnum provenissero da Paesi diversi, le nostre speranze di ventenni erano simili tra loro ma diverse da quello che poi sarebbe successo. Da lì fu un attimo iniziare a pensare a quelli che avrebbero compiuto vent’anni a metà del secolo, e che avevano buone speranze di vivere nel secondo cinquantennio e celebrare anche l’anno 2000”. Così Robert Capa spingeva i colleghi della Magnum ad affrontare una nuova sfida: registrare, con il proprio lavoro e la propria sensibilità, i ragazzi che avevano vent’anni allora, le loro speranze, le loro aspirazioni. Era il 1950 e da allora in poi, ogni generazione che eredita il mondo diventerà oggetto di studio, di riferimento, di lavoro per i fotografi Magnum.
In mostra 11 diverse storie fotografiche realizzate dagli anni ’50 ad oggi da Abbas, Olivia Arthur, Bruno Barbey, Werner Bischof, Antoine d’Agata, Alex Majoli, Lorenzo Meloni, Wayne Miller, Martin Parr, Alessandra Sanguinetti e Dennis Stock, oltre al cortometraggio Community (17’), un’ampia antologia delle fotografie Magnum dedicate ai giovani.
L’esposizione, che resterà aperta gratuitamente al pubblico fino al 3 marzo 2019, è accompagnata da un catalogo edito da Contrasto.

GIORNATE MAGNUM
Nell’ambito della mostra si terranno una serie di iniziative collaterali in cui i fotografi della Magnum Photos incontreranno il pubblico e gli appassionati per letture di portfolio, incontri e dibattiti sulla fotografia, l’informazione e la storia dell’agenzia.

 

UN MONDO GIOVANE
LE NUOVE GENERAZIONI NELLO SGUARDO DEI FOTOGRAFI MAGNUM

16 dicembre 2018 – 3 marzo 2019

Inaugurazione
sabato 15 dicembre, ore 17.30
Fondazione Carispezia - via D. Chiodo 36, La Spezia

Info: www.fondazionecarispezia.it


(Foto allegata: Venice Beach Rock Festival, California, USA, 1968 © Dennis Stock / Magnum Photos / Contrasto)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Fondazione Carispezia

Via Domenico Chiodo, 36
19121  La Spezia
Tel.  +39 0187.77231
Fax +39 0187.772330
Email: segreteria@fondazionecarispezia.it

www.fondazionecarispezia.it

Ultimi da Fondazione Carispezia

Le due realtà spezzine “Luna Blu” e “Sant’Anna Hostel” saranno al centro della prossima settimana del nuovo format televisivo. Dal 13 al 17 luglio, alle ore 14.30 su Rai2 Leggi tutto
Fondazione Carispezia
"Un onore e una grande responsabilità". Leggi tutto
Fondazione Carispezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa