Emporio della Solidarietà: oltre 15 mila kg di prodotti donati durante la prima raccolta alimentare del 2019 In evidenza

Record di donazioni durante la raccolta alimentare a favore dell’Emporio della Solidarietà di sabato 1 giugno in provincia della Spezia e sabato 7 giugno ad Aulla.

Venerdì, 14 Giugno 2019 15:04

 

Per la prima volta sono stati superati i 15 mila kg di prodotti donati: pasta, tonno, olio, zucchero, farina, pomodoro, biscotti ma anche prodotti per l’infanzia e igiene personale, che hanno contribuito a rifornire gli scaffali del primo supermercato solidale del nostro territorio.

L’Emporio - situato alla Spezia e Sarzana - è il supermercato dove persone e famiglie in temporanea difficoltà economica residenti in provincia di La Spezia e in Lunigiana possono fare la spesa gratuitamente attraverso l’utilizzo di una tessera a punti: un servizio di Caritas Diocesana della Spezia, gestito dalla Piccola Matita Onlus e sostenuto da Fondazione Carispezia insieme ai Distretti sociosanitari provinciali e alla Società della Salute della Lunigiana.

Dal 2013 ad oggi sono state rilasciate oltre 4.500 tessere per un totale di oltre 15.000 persone raggiunte. Sono quasi 500 le tessere attivate durante i primi quattro mesi del 2019.

“‘Chiunque possiede qualcosa di cui non ha bisogno è un ladro’. A dirlo è il grande Mahatma Gandhi... Ogni volta che doniamo qualcosa per gli ultimi, tocchiamo con mano che siamo nati per amare ed essere amati... proviamo a rimettere al primo posto l’amore?’’ - dichiara Don Luca Palei, direttore di Caritas diocesana La Spezia - Sarzana - Brugnato - Proviamo a non lasciarci trascinare nella vita, ma ad essere autentici e veri? Nessun obbligo, ma soltanto la bellezza di essere ‘matita nelle mani di Dio’: lui è l'artista, noi lo strumento. Allora non si ruba ma si dona, tornando a Gandhi. Nulla da inventare, tutto da scoprire... nessun muro intorno al cuore, ma soltanto due parole fratello e sorella... i due pilastri del mondo nuovo di cui abbiamo bisogno. Grazie di cuore da Caritas e da tutti gli enti che sostengono la missione luminosa dell’Emporio!’’

Sono stati circa 250 i volontari che hanno collaborato alla raccolta, provenienti da Caritas e dalle Parrocchie della provincia, da Protezione Civile di Sarzana, Gruppo Alpini, Croce Rossa, Chiesa Evangelica Battista, Società San Vincenzo de Paoli e Saguarcost Sarzana, oltre agli studenti del Liceo Pacinotti della Spezia e dell’Istituto Parentucelli/Arzelà. 46 i supermercati che hanno aderito, grandi ipermercati ma anche piccole realtà del nostro territorio che da sempre sostengono e accolgono le iniziative a favore dell’Emporio della Solidarietà.
La prossima raccolta alimentare si terrà ad autunno 2019. È ancora aperto per gli Istituti superiori del territorio il contest grafico “Io sto con l’Emporio”, giunto alla terza edizione, per realizzare la campagna promozionale di questa giornata. La scuola che si aggiudicherà il contest grafico riceverà in premio materiale didattico multimediale offerto dalla Fondazione Carispezia. Per informazioni gli Istituti scolastici possono contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Tutte le informazioni per conoscere le diverse modalità di aiuto a favore dell’Emporio, sono sul sito www.emporiodellasolidarieta-sp.it. Con l’hashtag #Iostoconlemporio è possibile condividere sui social le esperienze, le immagini e i racconti di tutti coloro che offrono il proprio sostegno all’Emporio nel corso della raccolta e durante tutto l’anno.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Diocesi

Notizie dalla Diocesi

Domenica, 21 Luglio 2019 09:06 comunicati-religiosi
Feste estive e celebrazioni in onore di San Giacomo Leggi tutto
Diocesi
Al via sabato prossimo con la Messa solenne celebrata alle 18.30 dal vescovo Luigi Ernesto Palletti. Leggi tutto
Diocesi

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa