Con "Enigma" torna il teatro "impegnato" al Don Bosco In evidenza

Regia di Fabrizia Fazi.

Sabato, 06 Luglio 2019 09:53

Stasera, sabato 6 luglio, al Cinema Teatro Don Bosco, alle ore 21,15, grande appuntamento con il teatro cosiddetto "impegnato". Va in scena ENIGMA, una rivisitazione in chiave moderna dell’Edipo Re di Sofocle, ideata dalla regista FABRIZIA FAZI insieme alla Compagnia Teatrale NADAR della Spezia, liberamente tratta dal libro dello scrittore tedesco Durrermattt “La morte della Pizia”. Ma è soprattutto la ricerca della verità insieme all’eterno conflitto tra ragione e fantasia ad essere al centro della narrazione teatrale.

Questi i protagonisti:

LAURA PAGANINI La Pizia

STEFANO BIANCO Edipo

BARBARA DELLA ROSA Glike

MARCO BARBERA Merops

ROBERTO MAGGI Creonte

NIVES RABA’ Giocasta

ROBERTO BENVENUTO Tiresia

ELEONORA LANDI La Sfinge

I balletti della Scuola di danza DANSEAVIE di Greta Sabatini e lo yoga creativo di Evelina Davini e Victoria Fregosi arricchiranno lo spettacolo.

Tecnico del suono e delle luci: MARCO OLIVIERI

Costumi di PATRIZIA NOBILI

Scenografia della stessa regista FABRIZIA FAZI

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, ASL liguri in fase 4

Lunedì, 26 Ottobre 2020 21:39 comunicati-sanità
Aumentano i posti letto a media e bassa intensità di cura. Previste assunzioni di infermieri e medici. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La chiamata d'aiuto dell'associazione spezzina, raccontata dai giovani associati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa