Emergenza Coronavirus, aumenta la tutela sanitaria di Poste Assicura In evidenza

Per i clienti salute della Compagnia danni e per i dipendenti del Gruppo.

Mercoledì, 01 Aprile 2020 18:22
Poste italiane ha deciso di ampliare le garanzie offerte ai sottoscrittori di polizze salute Poste Assicura e ai propri dipendenti che abbiano aderito al piano del Fondo sanitario del Gruppo, con l’obiettivo di assistere al meglio le persone contagiate dal Covid-19.

L’iniziativa, a carattere gratuito, è parte del più ampio sforzo messo in atto da Poste Italiane per contrastare la diffusione del contagio e per mitigarne gli effetti, seguendo costantemente l’evoluzione dell'emergenza sanitaria, con l’obiettivo di tutelare la salute dei lavoratori e di garantire un servizio essenziale per la vita del Paese.

Pertanto, a valere con effetto retroattivo, tutte le polizze salute della Compagnia danni del gruppo Poste Italiane vedranno potenziate le soluzioni Diaria e Rimborso Spese Mediche da ricovero ospedaliero. I sottoscrittori delle polizze che già beneficiano di coperture come la Diaria e Rimborso Spese Mediche da ricovero ospedaliero potranno usufruire di tali garanzie anche in caso di quarantena presso la propria abitazione imposta a seguito al test positivo al tampone Covid-19, o in caso di ricovero in terapia intensiva.

Nello specifico, in caso di positività al Covid-19, viene gratuitamente raddoppiata la diaria prevista in polizza per ogni giorno di terapia intensiva, fino a un massimo di 21 giorni, e viene garantito un indennizzo forfettario immediato di 1.000€ in caso di isolamento domiciliare.

In modo analogo, in ambito Corporate, queste stesse garanzie si applicano a tutti gli assicurati a una Polizza collettiva comprensiva di Diaria o Rimborso Spese Mediche da ricovero ospedaliero.

Le nuove condizioni di copertura sono valide per tutti gli assicurati fino al 30 giugno 2020.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Poste Italiane

Nel 2021 Poste Italiane ha consegnato in provincia di La Spezia, 46.400 dosi di vaccini anti-COVID19. Leggi tutto
Poste Italiane
Potranno averlo i cittadini di età superiore a 70 anni, titolari di una pensione fino a 20.000 euro annui. Leggi tutto
Poste Italiane

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa