Mascherine, igienizzanti e senso unico di marcia: ecco come è cambiato il mercato di Via Prosperi In evidenza

Continua il lavoro e il confronto per fare ripartire anche il mercatino del venerdì.

Martedì, 26 Maggio 2020 14:20
Il Sindaco Pierluigi Peracchini stamani ha fatto visita al mercato di via Prosperi, nel suo primo giorno di apertura dall’emergenza epidemiologica dovuta al diffondersi del Covid 19.

Il Sindaco ha incontrato i cittadini, gli agenti di Polizia Municipale impegnati nei controlli per il rispetto delle misure atte a prevenire o ridurre il rischio di contagio, e soprattutto gli operatori, alle prese con le nuove disposizioni organizzative per assicurare lo svolgimento del mercato in tutta sicurezza.

«Da oggi riprende finalmente anche il tradizionale mercato del martedì di via Prosperi – dichiara il Sindaco Pierluigi Peracchini – stiamo tornando gradualmente e progressivamente alla normalità con tutti gli accorgimenti necessari. Il nuovo mercato, infatti, ha delle regole da rispettare che sono imposte a livello nazionale e riguardano la distanza dei banchi, la percorrenza in un unico senso, mantenere la distanza di almeno un metro e l'obbligo dell'utilizzo della mascherina proprio per garantire massima tutela a chi lavora e a chi viene a comprare. Un grande impegno che vede coinvolti tutti, dagli operatori, ai cittadini, alla Polizia Municipale e che ha un unico grande obiettivo, quello di ripartire insieme in sicurezza e serenità».

L’ordinanza del Sindaco Peracchini prevede infatti che il percorso del mercato sia a senso unico, con l’ingresso da viale Italia e l’uscita su via del Canaletto, l’obbligo per gli utenti di indossare la mascherina e per gli operatori del mercato di pulire e igienizzare le attrezzature prima dell’inizio delle operazioni di vendita, mettere a disposizione della clientela prodotti igienizzanti per le mani. rispettare il distanziamento interpersonale di almeno un metro dagli altri operatori anche nelle operazioni di carico e scarico, in caso di vendita di abbigliamento, mettere a disposizione della clientela guanti monouso da utilizzare obbligatoriamente per scegliere in autonomia la merce, toccandola e usare guanti ‘usa e getta’ e sistemi di disinfezione delle mani, in particolare nelle operazioni di pagamento.

mercato2

Aggiunge l'Assessore al Commercio Lorenzo Brogi, anch'egli in visita al mercato: "Oggi è ripartito il mercato di via Prosperi in assoluta sicurezza, infatti il lavoro fatto nei mesi precedenti all’emergenza covid dai miei uffici, ci ha restituito un mercato con ampi spazi, vie di fuga e corsia centrale di camminamento ampia e larga.
Continua il lavoro mio e degli uffici per riaprire nel più breve tempo possibile anche il mercatino del venerdì che purtroppo per storia non gode degli stessi spazi di via Prosperi, ma stiamo congiuntamente, con le associazioni di categoria, gli ambulanti, i commercianti e residenti, cercando di trovare la soluzione migliore per accontentare tutti nel rispetto della piena sicurezza delle persone".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

Raccolta ingombranti e R.A.E.E. nel fine settimana Leggi tutto
Comune della Spezia
Foto inviate persino da Parigi. Tamara Bianchi si aggiudica il premio della sezione Still-life. Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa