Riviera, Cinque Terre, Val di Vara: al via Giochi senza frontiere

Al via la I edizione di Giochi Senza Frontiere Riviera, che vedrà la partecipazione di un massimo di 12 squadre provenienti dalla Riviera (Levanto, Bonassola, Montaretto, Framura, Deiva Marina), dalle Cinque Terre e dalla Val di Vara.

Lunedì, 18 Giugno 2012 15:55
Organizzatori oltre all'ASD Levanto 2006 sono anche l'Associazione Rosa d'Eventied alcuni volontari.

Il Comune di Levanto è patrocinante. I giochi saranno preparati e diretti dal conduttore storico ETTORE ANDENNA. Gli obbiettivi sono i seguenti:

- portare nuovamente all'attenzione, anche nazionale, un territorio martoriato dai recenti avvenimenti catastrofici, rendere memoria, creare opportunità di riscatto e favorire la rinascita anche attraverso l'incontro ludico dei rappresentanti dei luoghi,

- comporre le realtà locali in un abbraccio fraterno di condivisione gioiosa senza contrapposizioni, regalando momenti di vera serenità e puro divertimento,

-sostenere una viva realtà sportiva volontariale qual'è l'ASD LEVANTO 2006. Il Levanto 2006 è espressione di puro volontariato da parte dei ragazzi, molto giovani, che la compongono, provenienti da Levanto, dalla Riviera e dalla Val di Vara.

Il termine per l'iscrizione delle squadre è fissato a venerdì 20 Luglio 2012 alle ore 18. Ogni squadra dovrà iscrivere da un minimo di 15 ad un massimo di 20 componenti. Il 21 Luglio i sorteggi.

Le eliminatorie si terranno nelle sere di venerdì 17 e sabato 18 Agosto 2012 dalle ore 21,15 circa alle ore 23 circa. Il campo di gara è localizzato in Levanto, Località "La Pietra" nel tratto di spiaggia comprendente parte dei "Bagni Sirena" e quella libera verso sud (ove solitamente si svolgono solitamente le gare estive di beach-soccer).

Le finali si terranno presso lo "Stadio Comunale Raso-Scaramuccia" di Levanto domenica 19 Agosto con inizio circa alle ore 21,15 e termine circa alle ore 23, a seguire le premiazioni. Nei giochi della finale, coinvolgendo molte più persone rispetto alle eliminatorie, aiutati anche dalla maggiore superficie del campo di gara, le squadre vincitrici le eliminatorie HANNO L'OBBLIGO di gemellarsi con una delle perdenti a loro insindacabile scelta.

Questo per evidenziare la VERA natura dei giochi; fratellanza tra le comunità/squadre partecipanti realmente "Senza Frontiere", neppure comunali! In questo modo TUTTE le squadre parteciperanno alla finale in un'unica GRANDE FESTA!

Tra pochi giorni regolamento ed i moduli di iscrizione saranno pubblicati sul sito www.levanto2006.it

IL COMITATO ORGANIZZATORE (Direttore Piergiorgio Bussani 347/6873031)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Il tratto REL n. 531, storica via di collegamento verticale tra Riomaggiore e Manarola, da oggi torna ad essere fruibile a seguito di interventi straordinari di recupero. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa