Atc, confermato l'affidamento in house entro gennaio 2021 In evidenza

L'amministrazione provinciale incontra i sindacati. Peracchini: "Percorso che garantirà servizi e occupazione".

Venerdì, 06 Novembre 2020 16:45

Importante momento di confronto tra l’amministrazione provinciale della Spezia e le organizzazioni sindacali, con un risultato positivo espresso da entrambe le parti, quello che si è tenuto negli ultimi giorni sul tema del trasporto pubblico locale (tpl).

La Provincia ha infatti recepito la sollecitazione delle organizzazioni sindacali che avevano richiesto un incontro per verificare i tempi ed avere garanzie occupazionali sul programma di affidamento del servizio di trasporto pubblico locale, in house, ad Atc Esercizio.

Confermati quindi i passi per arrivare a completare, a gennaio, l’affidamento in house del servizio ad Atc Esercizio, per dieci anni con un’opzione di rinnovo di altri cinque. Da parte dell’amministrazione provinciale sono arrivati anche chiarimenti sull’evoluzione dell’iter che, questa settimana, porterà anche al varo definitivo dell’Agenzia per la Mobilità spezzina e quindi, entro le prime settimane del 2021, alla ratifica del contratto di gestione del servizio di trasporto pubblico locale.

Conferme anche sul piano industriale, redatto da Atc Esercizio, recepito dalla Provincia, che individua le strategie di gestione del trasporto in un ambito “a lungo periodo”, questo sulla base delle esperienze raccolte negli ultimi anni nella realtà spezzina in chiave di strumento di servizio e di sviluppo.

“L’incontro con le rappresentanze sindacali è stato un passaggio molto importante per confermare la nostra chiara volontà di voler arrivare, nei tempi previsti, alla definizione del programma - ha dichiarato il Presidente della Provincia Pierluigi Peracchini - Si tratta di mantenere un preciso impegno e di garantire un importante risultato molto atteso. In questo modo daremo stabilità, per i prossimi dieci anni, ad un servizio fondamentale per i cittadini, con ulteriori conferme sul piano dell'occupazione per i lavoratori. Siamo alla chiusura di un percorso di razionalizzazione del trasporto locale e questo avviene proprio con il procedimento dell’affidamento del servizio con la formula dell’in house providing. Con la gestione del contratto da parte della nuova Agenzia si potranno conseguire importanti economie. Ciò permetterà di impiegare fondi derivanti dal recupero dell'Imposta sul Valore Aggiunto (Iva), risorse significative che apporteranno liquidità in azienda. Migliorare le potenzialità del nostro trasporto pubblico, essenziale per i nostri cittadini e per lo sviluppo del territorio, è da sempre una nostra priorità. Stiamo lavorando in stretta collaborazione con tutte le amministrazioni comunali spezzine che, infatti, entro fine mese delibereranno gli accordi di programma. La sinergia di intenti che abbiamo trovato nel confronto con i sindacati, a cui abbiamo dato subito risposta a fronte delle loro istanze, è la riprova che stiamo seguendo la strada giusta”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Provincia della Spezia

Il benvenuto del presidente della Provincia Pierluigi Peracchini. Leggi tutto
Provincia della Spezia
il presidente della Provincia Pierluigi Peracchini: "La provincia della Spezia è fattivamente impegnata, direttamente grazie a due istituti previsti dall'ente, in questo campo. Leggi tutto
Provincia della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa