Facile guida per risparmiare su Amazon: ecco 7 suggerimenti da seguire

Amazon gode della stima di moltissimi appassionati di shopping online, tanto da rappresentare probabilmente la piattaforma di vendita più conosciuta a livello globale, con milioni di articoli venduti ogni anno. La presenza di commenti positivi da parte di chi ha già acquistato sul sito, i prezzi più bassi di quelli proposti non solo dai piccoli commercianti, ma anche dai colossi della grande distribuzione, e un servizio come "Prime" che premia gli utenti riservando loro spedizioni gratuite, sono alcuni dei fattori determinanti del successo ottenuto Amazon. Ma esistono dei trucchetti che permettono di risparmiare ancora di più acquistando dall'e-shop dell'azienda statunitense, o di usufruire di servizi aggiuntivi.

Mercoledì, 18 Novembre 2020 01:00

Buoni sconto associati ai buoni regalo

Collegandosi alla homepage di Amazon capita piuttosto frequentemente di imbattersi in un particolare banner, che invita a spendere una certa cifra (comunque di importo limitato) in buoni regalo per aver diritto a ricevere un buono sconto. I buoni regalo, presentati in diversi tagli, possono essere acquistati e donati a un'altra persona, che li utilizzerà per acquistare ciò che desidera all'interno della piattaforma. Un'idea interessante per un regalo di compleanno o di Natale. Possono essere inviati gratuitamente via email, oppure in forma di bigliettino o di cofanetto.

Come fare per usufruirne? Visitando la pagina dedicata ai buoni, scegliendo di pagare la cifra indicata nel banner e specificando l'indirizzo email di chi acquista (è importante che sia differente da quello utilizzato per l'account Amazon) e l'email del destinatario del buono regalo. Il codice (del valore selezionato) verrà inviato via email al richiedente, e dovrà essere riportato in uno spazio apposito nella schermata di conferma dell'ordine. Il buono sconto, a sua volta, apparirà nella casella email scelta per la registrazione su Amazon, e potrà essere impiegato senza che sia previsto un minimo di spesa. Generalmente, i buoni regali sono spendibili entro 12 mesi dalla ricezione via email, mentre i buoni omaggio hanno una durata pari a 3 mesi.

Codici Sconto

Oltre ai codici descritti nel precedente paragrafo ne esistono altri ancora più efficaci nel far risparmiare gli utenti: i codici sconto Amazon. Noti anche come coupon, buoni sconto e codici promozionali, costituiscono la versione moderna dei buoni sconto cartacei. Permettono di risparmiare sugli acquisti semplicemente copiando una stringa alfanumerica (diversa per ogni codice sconto) e incollandola nell'e-shop in cui si intende acquistare (esattamente in un box apposito inserito nella pagina riepilogativa dell'ordine). Seguita questa semplice procedura l'importo complessivo della spesa verrà decurtato dello sconto previsto.

Ricarica dell'account Amazon

Rispetto alla precedente promozione, quella che ha per oggetto la ricarica dell'account appare ancora più semplice e veloce. Come prevede? In molti casi un utente che decide di ricaricare il borsellino digitale è destinato a vedersi restituire una parte della ricarica stessa in modo gratuito. Esemplificando, potrebbe accadere che ricaricando 100 euro un utente usufruisca di 10 euro (quindi il 10%), da impiegare per gli acquisti successivi. Quando sul borsellino è presente denaro l'utente non sarà costretto a ricorrere alla carta di credito; in pratica, sarà come avere un conto aperto da cui scalare l'importo degli ordini.

Approfittare del mese gratuito di Amazon Prime

Chi ha già avuto modo di acquistare da Amazon molto probabilmente è a conoscenza del fatto di come spendendo più di 19 euro le spedizioni siano gratuite. Ma, come indicato nelle prime righe, aderendo ad Amazon Prime la consegna ha luogo gratuitamente indipendentemente dall'importo dell'ordine. Altro vantaggio associato a questo servizio è la spedizione veloce: i pacchi sono oggetto di consegna entro 24 ore lungo la penisola, arrivando a 2 giorni per consegne nelle isole. Ancora, scegliendo Amazon Prime gli utenti beneficiano di un abbonamento gratuito a Prime Video, una piattaforma per la visione in streaming di film, serie Tv e documentari. È possibile goderne per un mese intero senza pagare il canone annuale previsto, senza impegno e usufruendo della disattivazione automatica. Occorrerà cliccare su "Inizia la tua prova gratuita", quindi inserire il numero della carta di pagamento. L'importo previsto per l'abbonamento annuale, infatti, viene effettivamente scalato solo scaduto il mese di prova. Per evitarlo, appena effettuata l'iscrizione sarà sufficiente entrare ne "Il mio account", selezionare "Impostazioni Amazon Prime" e cliccare sulla voce "Non continuare". I 30 giorni di prova verranno mantenuti attivi ma, alla scadenza prevista, non verrà scalato alcunché dalla carta di pagamento.

Sfruttare le oscillazioni di prezzo

Se è vero che i prezzi di Amazon sono vantaggiosi posti a confronto con quelli degli altri e-shop, è altrettanto vero che si ha a che fare con prezzi "ballerini", ossia destinati ad aumentare o diminuire rapidamente nel tempo. Non è raro che un prodotto, per diverse ragioni (ad esempio perché inserito o meno nelle offerte del giorno) subisca variazioni improvvise nel corso della stessa giornata. Come fare ad approfittarne? Le strade da seguire sono 3: visitare regolarmente la pagina dedicata alle offerte del giorno, controllare la sezione Outlet e impostare uno di quei programmi che, automaticamente, possano informare l'utente (via email o tramite notifica sui social network) quando il prezzo calerà.

Fare acquisti in giorni speciali: Prime Day, Black Friday e Cyber Monday

Ogni anno, per tutti gli amanti dello shopping in Rete sono 3 i giorni da segnare in rosso sul calendario. In tali occasioni Amazon svende qualcosa come 30.000 articoli, proponendo degli sconti in grado di raggiungere anche il 70%. Il Prime Day, appuntamento estivo, è un giorno speciale che Amazon ha istituito per cercare di ampliare il numero di iscritti a Prime.

Il Black Friday è come tradizione programmato il primo venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento. Nato negli Stati Uniti, è indicata come la fata in cui ha inizio la corsa ai regali natalizi; istituita per garantire maggiori guadanti ai negozi fisici il Black Friday si è esteso negli ultimi anni agli acquisti online, raggiungendo una popolarità forse inattesa. Il Cyber Monday è un evento più recente, dedicato alle promozioni su articoli tecnologici, che nel breve volgere di pochi anni ha finito per comprendere anche molti altri generi merceologici.

Monitorare l'App

L'ultimo modo per risparmiare su Amazon? Tenere sotto controllo l'App. Amazon, infatti, è solita riservare degli sconti a chi ha scaricato l'applicazione sul proprio smartphone.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa