Siglato protocollo d'intesa fra il Comune della Spezia e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini: ""Difendere il Made in Italy significa difendere l'eccellenza italiana e la professionalità dei nostri artigiani, professionisti e commercianti".

Giovedì, 29 Luglio 2021 14:45
Siglato protocollo d'intesa fra il Comune della Spezia e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli Siglato protocollo d'intesa fra il Comune della Spezia e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Siglato un importante Protocollo d'intesa tra la Direzione Interregionale Liguria Piemonte e Valle d'Aosta di ADM e il Comune della Spezia - Corpo di Polizia Locale per la realizzazione di azioni congiunte in materia di lotta alla contraffazione e tutela del Made in Italy, e di collaborazione per fornire un'adeguata informazione ai cittadini in materia di falsificazione e consumo di prodotti pericolosi per la salute.

Alla base del Protocollo vi è anche la necessità di rafforzare le azioni comuni volte a contrastare la vendita di prodotti con etichette false sull'origine, la provenienza o la qualità, e reprimere con continuità ed efficacia il fenomeno della falsificazione dei documenti di viaggio e delle irregolarità nella distribuzione dei carburanti.

Andrea Maria Zucchini, Direttore Interregionale per la Liguria, Piemonte e Valle D'Aosta dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) ha sottolineato l'importanza di individuare le categorie merceologiche che possono essere oggetto di possibile contraffazione e, pertanto, costituire potenziale rischio per la popolazione: in primis i prodotti di bigiotteria, che possono essere contaminati da metalli pesanti e quindi risultare un pregiudizio per la salute degli utilizzatori, ma anche i prodotti tessili e di abbigliamento, per i quali talvolta l'etichettatura di composizione fibrosa non risulta attendibile, fino ai giocattoli, le cui caratteristiche di sicurezza sono di particolare importanza attesa la peculiarità dei loro utilizzatori (i bambini).

"Difendere il Made in Italy significa difendere l'eccellenza italiana e la professionalità dei nostri artigiani, professionisti e commercianti, un impegno istituzionale che vede il Comune della Spezia, la Polizia Locale e l'Agenzia delle Dogane in prima linea – dichiara il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini – La sinergia che si andrà a creare dalla firma di questo protocollo, costituirà un valore aggiunto nella lotta alla contraffazione e all'abusivismo commerciale, attività che verranno ulteriormente implementate a tutela dei consumatori e delle imprese operanti sul territorio, così come avverrà nell'ambito dei controlli amministrativi alle sale scommesse, videolottery e sale bingo, che potranno essere effettuati anche in maniera congiunta, per un'incisiva azione di contrasto alla ludopatia ed il controllo del rispetto del divieto di gioco da parte dei minori".

La collaborazione fra il Corpo di Polizia Locale della Spezia ed ADM, grazie alla competenza dei rispettivi funzionari ed alla rete dei Laboratori Chimici di ADM, in tutto sedici sul territorio nazionale, ciascuno dei quali dotato di peculiari specialità, risulterà di grande importanza per la migliore tutela della salute pubblica e della sicurezza dei consumatori.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Comune della Spezia

Piazza Europa, 1
19100 La Spezia

Tel. 0187 727 456 / 0187 727 457 / 0187 727 459
Fax 0187 727 458

www.comune.laspezia.it/

Ultimi da Comune della Spezia

"Enel smantelli il nastro trasportatore e il carbonile" Leggi tutto
Comune della Spezia
Il Comune della Spezia ha indetto una consultazione preliminare di mercato, per la preparazione della nuova gara pubblica Leggi tutto
Comune della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa