Stampa questa pagina

Immobiliare: rinnovate le cariche federative di Fiaip La Spezia

Secondo mandato per la presidente Valeria Ricci, eletto il consiglio, fra conferme e nuovi ingressi.

Martedì, 23 Novembre 2021 17:10

Quattro anni di lavoro nel segno della continuità. L’assemblea provinciale degli associati Fiaip La Spezia si è riunita nella sala Pozzoli di Confindustria per il rinnovo delle cariche federative: è stata confermata la fiducia alla presidente uscente Valeria Ricci e sono stati eletti i consiglieri, le nuove entrate Dora D’Angelo, Alessia Di Martino, Gianmarco Paoletti, insieme a Roberta Luchesini, Gloriana Sobrero, Valentina Bianchi, già presenti nel precedente consiglio.

“Nonostante la pandemia e le difficoltà, in questi quattro anni abbiamo intrapreso un notevole ed intenso lavoro e andremo avanti nel solco di quanto già fatto: le azioni che si sono susseguite sono state molteplici, abbiamo consolidato alcune alleanze e lavorato in sinergia con altre associazioni di categoria, promuovendo iniziative comuni per il rilancio del settore immobiliare della nostra provincia” ha sottolineato la presidente Valeria Ricci.

Durante i lavori, che si sono svolti alla presenza del presidente regionale della Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali Matteo Montanari, sono stati elencati i risultati più lusinghieri conseguiti nel quadriennio precedente: l’accordo con Confindustria La Spezia per l’organizzazione di iniziative comuni finalizzate alla valorizzazione del comparto e l’intesa siglata con Confabitare La Spezia per la stipula dei contratti a canone concordato; inoltre, sono state gettate le basi per un protocollo con Camera di Commercio Riviere di Liguria e Guardia di Finanza finalizzato al contrasto all’abusivismo ed è stata avviata una partnership con il Collegio dei Geometri della Spezia per una convenzione per la redazione della relazione di regolarità urbanistica e catastale dei fabbricati.

Oltre a questo, fra modalità in presenza e in remoto, la Fiaip della Spezia ha continuato a portar avanti la sua tradizionale attività formativa, che per la presidente Ricci è “sinonimo di professionalità” e non sono mancate le iniziative benefiche, come le campagne a favore dell’ospedale Sant’Andrea della Spezia insieme a Confindustria e Rotary Club della Spezia e delle famiglie colpite dal crollo del Ponte Morandi di Genova, con la sezione Fiaip del capoluogo ligure.

Dopo i festeggiamenti di rito, si guarda subito avanti. “La mia conferma e quella di parte del consiglio è testimonianza del buon lavoro svolto fino ad ora: il proposito è, quindi, continuare in questa direzione per i prossimi quattro anni. Andremo avanti con le attività sul territorio: continueremo a fare gruppo e ad avere un dialogo aperto e propositivo con tutti gli associati”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Federazione non ha concesso il rinvio della partita chiesto a seguito di una accertata positività al Covid emersa venerdì mattina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Le competenze della Provincia in materia di impianti termici derivano dalle norme sul risparmio energetico degli edifici e riguardano 57.000 impianti tra autonomi e centrali termiche in 31 comuni spezzini Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa