Summit in Confartigianato con Ass. Paita e Valter Bertolan di Anas su ex SS 330 In evidenza

LA SPEZIA – Un importante tavolo tecnico organizzato da Confartigianato e dall'Assessorato alle Infrastrutture della Regione Liguria si è tenuto presso gli uffici dell'Associazione di via Fontevivo. Un summit che ha visto la partecipazione della Regione Liguria, Regione Toscana, Prefettura della Spezia, Provincia della Spezia, Provincia di Massa carrara, Protezione Civile, Anas Liguria, Salt Liguria ed i sindaci o rappresentanti dei comuni della Spezia, Massa, Carrara, Aulla, Podenzana, Bolano, Follo, Vezzano Ligure, Calice al Cornoviglio, Licciana Nardi. Ospiti d'eccezione l'Assessore alle Infrastrutture della Regione Liguria, Raffaella Paita e il Capo dipartimento Anas Liguria, Valter Bertolan.

Giovedì, 04 Luglio 2013 19:30

Ad introdurre l'incontro il Vicepresidente di Confartigianato, Paolo Figoli che ha ricordato che "Confartigianato da anni si interroga sulla necessità di collegamenti diretti dal Golfo alla Lunigiana ed è intervenuta in più occasioni con idee e progetti che ineriscono i temi viabilistici, abbiamo iniziato con un convegno nel 2009 proponendo la realizzazione di una galleria in Vadurasca, poi costituendo un Comitato sino ad arrivare a questo tavolo tecnico. Siamo partiti ricordando la lungimiranza di Giovanni Battista Paita (1829-1901) ed arriviamo all'omonimo Assessore – ha sottolineato simpaticamente – oggi vogliamo proporre una riflessione più allargata alle amministrazioni comunali, alla Regione, ad Anas che guardi con coraggio al futuro e allo sviluppo del territorio e sia disponibile ad un ripensamento anche delle competenze, della gestione della SS 330". Nel corso dell'incontro alcune riflessioni sugli interventi viabilistici che potrebbero migliorare la rete sono stati spiegati dall'Arch. Michele Pasquarelli, progettista e imprenditore della zona "L'importanza della rotatoria di Caprigliola per innesto Exss330 su SS62 della Cisa, la variante della EX SS330 dall'abitato di Albiano e Ceparana per spostare verso il fiume il traffico pesante; l'innesto della variante alla EX SS330 con bretella Ceparana Santo Stefano sperando possa arrivare fino a Beverino interessando anche il territorio di Podenzana; il Ponte Ceparana- Piano di Valeriano-Follo tra la bretella Ceparana – Santo Stefano e la Via Greti di Durasca e il tanto sognato traforo della Val Durasca per connettersi con la Variante Aurelia nei pressi del Felettino". Sono seguiti gli interventi dei sindaci e degli amministratori che hanno rivendicato congiuntamente il ruolo della Bassa Val di Vara (collegata con la Lunigiana e la Toscana) ed hanno sottolineato la forte densità di insediamenti produttivi industriali ed artigianali e la crescita demografica della zona che rende appetibile anche alla Spezia la realizzazione di strade di penetrazione alla città. L'Anas nel direttore Bertolan si è detto interessato al tavolo tecnico, alla conoscenza dei problemi viabilistici e al necessario coinvolgimento della società che gestisce la rete stradale ed autostradale italiana "E' importante anche per noi conoscere i punti strategici e ascoltare il mondo imprenditoriale. Ribaditi gli impegni per la costruzione del 3° Lotto della variante alla strada statale 1 "Aurelia", tra Felettino e il raccordo autostradale La Spezia - Santo Stefano di Magra che collegherà la variante al raccordo autostradale, permettendo una connessione tra la Val di Vara e la Val di Magra". In conclusione l'Assessore alle Infrastrutture della Regione Liguria, Raffaella Paita ha illustrato l'impegno della Regione Liguria sugli investimenti infrastrutturali ricordando il Ponte della Colombiera, l'impegno per il 3° Lotto, la messa in sicurezza della Ripa con la futura realizzazione di un bypass che eviti il fronte franoso e si è impegnata per il 2014 nel trovare risorse regionali per lo studio di fattibilità di soluzioni viabilistiche realizzabili dal punto di vista dei costi sul nodo Follo-Ceparana-Buonviaggio-La Spezia.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Confartigianato

Via Fontevivo, 19
19125 La Spezia
Tel: 0187 286611

Email: segreteria@confartigianato.laspezia.it

www.confartigianato.laspezia.it/

Ultimi da Confartigianato

Tante le iniziative di domenica 28 novembre. Leggi tutto
Confartigianato
Consente ai lavoratori di consegnare al proprio datore di lavoro copia della propria certificazione verde COVID-19 Leggi tutto
Confartigianato

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa