Tares Levanto: modelli F24 in ritardo, dieci giorni per pagare senza mora

Lunedì, 16 Dicembre 2013 12:48

L'amministrazione comunale di Levanto informa che, a causa del ritardo nell'invio del modello F24 da parte della ditta esterna incaricata di effettuare le spedizioni per conto del Comune, il pagamento dell'ultima rata della Tares per l'anno 2013 potrà essere fatto entro dieci giorni dal ricevimento dell'avviso senza che ciò comporti l'applicazione di penali e/o interessi di mora.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Comune di Levanto

Con uno stanziamento di 42.800 euro attinto al proprio bilancio, il Comune di Levanto ha assegnato un incarico per la manutenzione di tutto il verde pubblico sul territorio, ad eccezione… Leggi tutto
Comune di Levanto
La petizione popolare istituita dal Consorzio Turistico OcchioBlù per mantenere aperto il presidio ospedaliero tutto l'anno. Leggi tutto
Comune di Levanto

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa