Cariparma e Carispezia si scambiano i gioielli In evidenza

LA SPEZIA ‒ Scambio di gioielli in famiglia nel gruppo bancario Cariparma Crédit Agricole.

Giovedì, 26 Luglio 2012 22:44
Nell'ultimo weekend è stato infatti effettuato il passaggio di alcuni rami aziendali tra la capogruppo Cariparma e la controllata Carispezia, un'operazione che consentirà alle singole banche di consolidare il proprio ruolo di leadership in alcune aree storiche di appartenenza e di raggiungere l'eccellenza gestionale.

Cariparma Crédit Agricole ha ceduto a Carispezia due sue filiali situate una alla Spezia e l'altra a Pontremoli, mentre tre filiali e due Centri Imprese Carispezia ubicati nei comuni di Parma e Reggio Emilia sono passati alla Casa madre. Tutto questo non ha comportato cambiamenti né per la clientela, né per i dipendenti delle varie agenzie coinvolte.

Negli ambienti della banca si fa sapere che al 31 dicembre 2011 gli asset oggetto dello scambio rappresentavano circa 331 milioni di euro di impieghi e 138 milioni di raccolta complessiva. (G.R.)

Nella foto il direttore generale di Carispezia Roberto Ghisellini.

(26 luglio 2012)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Il difensore alla fine della gara ha chiesto scusa negli spogliatoi e la squadra gli ha risposto con un applauso Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Le Pagelle di Torino Spezia

Sabato, 16 Gennaio 2021 21:48 ac-spezia-calcio
di Massimo Guerra- Un'altra super-pagella per le Aquile Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa