Stampa questa pagina

Cariparma e Carispezia si scambiano i gioielli In evidenza

LA SPEZIA ‒ Scambio di gioielli in famiglia nel gruppo bancario Cariparma Crédit Agricole.

Giovedì, 26 Luglio 2012 22:44
Nell'ultimo weekend è stato infatti effettuato il passaggio di alcuni rami aziendali tra la capogruppo Cariparma e la controllata Carispezia, un'operazione che consentirà alle singole banche di consolidare il proprio ruolo di leadership in alcune aree storiche di appartenenza e di raggiungere l'eccellenza gestionale.

Cariparma Crédit Agricole ha ceduto a Carispezia due sue filiali situate una alla Spezia e l'altra a Pontremoli, mentre tre filiali e due Centri Imprese Carispezia ubicati nei comuni di Parma e Reggio Emilia sono passati alla Casa madre. Tutto questo non ha comportato cambiamenti né per la clientela, né per i dipendenti delle varie agenzie coinvolte.

Negli ambienti della banca si fa sapere che al 31 dicembre 2011 gli asset oggetto dello scambio rappresentavano circa 331 milioni di euro di impieghi e 138 milioni di raccolta complessiva. (G.R.)

Nella foto il direttore generale di Carispezia Roberto Ghisellini.

(26 luglio 2012)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Gli ospedalizzati salgono a 74 e sono 5 le terapie intensive. Due decessi all'ospedale di Sarzana. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo fa con un post su Facebook: "Il Pd torni a parlare dei problemi del paese". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa