Oltre 150 bancarelle alla “Soffitta nella Strada”, il mercato sarzanese dedicato a modernariato e antiquariato che ogni anno richiama migliaia di turisti e appassionati

SARZANA 01.08.2012_ Il taglio del nastro della 48esima edizione de "La Soffitta nella Strada" avverrà sabato prossimo alle 18 in via Mascardi. Poi la manifestazione più colorata e partecipata dell'estate sarzanese si aprirà ufficialmente.

Mercoledì, 01 Agosto 2012 11:12
Oltre 150 le bancarelle che esporranno pezzi di antiquariato e modernariato che, immancabilmente, anche quest'anno susciteranno la curiosità di migliaia e migliaia di cittadini e turisti. Non mancheranno pezzi più o meno preziosi e oggetti per lo più "invisibili" ai più ma che difficilmente sfuggiranno all'occhio esperto degli intenditori. Organizzata dall'assessorato al turismo e attività produttive "La Soffitta nella Strada" si snoderà lungo le vie del centro storico dal 4 al 19 agosto, tutti i giorni, dalle ore 17 alle 24.

Confermata la presenza di un esperto che come sempre sarà a disposizione dei potenziali clienti per consigliarli sulla autenticità dei pezzi che intendono acquistare. Basterà infatti telefonare al numero che verrà esposto con apposito cartelli su ogni bancarella per mettersi in contatto con il dottor Antonio Gesino: anche quest'anno l'attività dell'esperto non si limiterà alla consulenza al cliente ma comprenderà anche un monitoraggio che lo stesso dottor Gesino effettuerà sulle bancarelle per controllare la corrispondenza del tipo di merce esposta con quanto previsto nel regolamento comunale. "La Soffitta nella Strada- dice l'assessore al turismo Giuseppina Rossi- è una della manifestazione più note e di maggior richiamo del nostro calendario. Per quanto riguarda la viabilità ricordo che dal 4 al 20 agosto entrerà in vigore un'ordinanza che disciplina la sosta nei parcheggi attorno al centro storico dei veicoli pesanti in uso agli operatori della Soffitta e non solo. Ebbene per evitare situazioni di pericolo per la sicurezza e anche per liberare spazi è stato istituito il divieto di sosta per i veicoli di massa superiore a 3,5 t nelle aree di parcheggio nelle piazze Avis, Jurgens, Zappa, Don Richetti e nelle vie della Croce, Agostino Paci, Luigi Neri, viale Mazzini (tratto da via Mazzini a via San Francesco). Contestualmente, per gli stessi veicoli, sono stati istituiti parcheggi riservati nel piazzale antistadio".

In questi giorni inoltre gli uffici stanno predisponendo l'ordinanza per consentire la sosta ai residenti negli spazi della scuola Poggi-Carducci.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Comune di Sarzana

Palazzo Comunale
Piazza Matteotti, 1
19038 Sarzana(SP)
Tel. 01876141

E-mail: urp@comunesarzana.gov.it

 

www.sarzana.org

Ultimi da Comune di Sarzana

Ponzanelli: "Un ringraziamento particolare all'assessore Campi" Leggi tutto
Comune di Sarzana
Con la sottoscrizione del protocollo il Comune si impegna a collaborare dal punto di vista logistico all'organizzazione della raccolta dei volumi Leggi tutto
Comune di Sarzana

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa