Confesercenti scrive al Sindaco di Framura: "Istituire osservatorio per l'utilizzo risorse tassa di soggiorno" In evidenza

Confesercenti La Spezia, nella figura del Direttore Rita Mazzi, ha scritto una lettera al Sindaco di Framura nella quale esprime apprezzamento per l'azione intrapresa da quella Amministrazione nel destinare una quota della tassa di soggiorno alle attività che insistono sul territorio comunale e che si rendono disponibili a garantire maggiori fruibilità dei propri servizi all'utenza.

Venerdì, 16 Gennaio 2015 16:21

"Crediamo che, in un momento di grave crisi economica, intervenire anche con piccole azioni sia importante sotto il punto di vista dell'incoraggiamento- scrive Rita Mazzi- e dimostri la giusta sensibilità da parte delle istituzioni nei confronti di un comparto in forte difficoltà. Crediamo altresì che premiare il merito sia una condizione che il paese deve raggiungere in tutti i suoi settori produttivi. Pertanto, nel ribadire il nostro apprezzamento, cogliamo l'occasione per suggerire l'istituzione di un osservatorio che studi l'utilizzo migliore delle risorse derivanti dalla tassa di soggiorno."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Confesercenti La Spezia

Il percorso formativo avrà una durata di 100 ore. Leggi tutto
Confesercenti La Spezia

Corso ex Rec, al via le iscrizioni

Giovedì, 27 Maggio 2021 14:36 comunicati-lavoro
Organizzato da Cescot-Confesercenti. Leggi tutto
Confesercenti La Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa