Il Consiglio di Stato respinge il ricorso delle marine del Canaletto. Forcieri: "Notizia storica per il porto e la città" In evidenza

Il Consiglio di Stato respinge i ricorsi avanzati dai concessionari delle marine di Canaletto.

Venerdì, 06 Novembre 2015 19:48

Il Presidente dell'Autorità Portuale della Spezia, Lorenzo Forcieri: "E' una notizia storica non solo per il porto ma anche per la città. Il Consiglio di Stato, confermando la decisione del Tar del 2014, ha definitivamente messo fine ad un contenzioso durato dieci anni.
Ora potremo procedere con la realizzazione delle opere previste dal PRP, confermando gli investimenti previsti sia per il secondo che per il terzo bacino portuale con conseguenti benefici economici ed occupazionali.

Quella di oggi è un'ottima notizia anche per la città poiché, grazie all'arretramento della zona portuale, si potrà procedere anche alla realizzazione della fascia di rispetto e della barriera fonoassorbente che tanto gioveranno ai quartieri del Levante".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Via del Molo, 1
19125 La Spezia

Tel +39.0187.546320
Fax +39.0187.546303

Email:

 

 

www.portolaspezia.it/

Ultimi da Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Nella Giunta di ieri, la Regione Liguria ha approvato il Documento di Pianificazione Strategica di Sistema del Mar Ligure Orientale. Leggi tutto
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa