Seafuture2016‬, Pierluigi Tivegna (Direttore Amministrativo DLTM): 'un evento cresciuto moltissimo, che oggi è un'occasione imperdibile per le PMI per stringere accordi internazionali' In evidenza

Tra gli organizzatori di SEAFUTURE & MARITIME TECHNOLOGIES c'è, da sempre, il Distretto Ligure delle Tecnologie Marine che ha sostenuto fin dall'inizio questo evento e lo ha accompagnato nel suo percorso di crescita.

Venerdì, 06 Maggio 2016 10:54

Video

In sole cinque edizioni il cammino è stato davvero tanto, come sottolinea il Direttore Amministrativo del DLTM, Pierluigi Tivegna, che mette in evidenza come la rapida affermazione della manifestazione in ambito nazionale ed internazionale possa fare sì che oggi si punti verso obiettivi e finalità che vanno ben al di là di quelli per i quali Seafuture era nato.

 

"Seafuture era nato per valorizzare la potenzialità del territorio ligure sui temi legati alle tecnologie marine - afferma Tivegna - oggi, invece, diventa un'opportunità per gli Enti di ricerca e le imprese per confrontarsi con possibili partner e stringere accordi commerciali a livello internazionale.
Un'occasione fondamentale, quindi, soprattutto per le PMI che per garantirsi un futuro all'interno di un mercato sempre più competitivo hanno bisogno di tessere queste alleanze a livello internazionale".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le luci e le ombre individuate nel DPCM. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Accolta la richiesta di un maggiore coinvolgimento della minoranza e del territorio". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa