Trofeo Mariperman, notte suggestiva con la regata dei Meteor

La Regata notturna dei Meteor, disputata martedì 5 giugno in seno al XXV Trofeo Mariperman, ha regalato alla città una serata che conferma tutto il fascino del nostro Lungomare.

Mercoledì, 06 Giugno 2012 13:57

Al crepuscolo le vele della classe Meteor, piccole barche cabinate, progettate da Van der Staat, di cui La Spezia vanta una numerosa flotta, hanno cominciato a dispiegarsi e a colorare il mare che lambisce la Passeggiata Morin ed il Molo Italia. Nel buio della notte illuminato da una suggestiva e crescente luna rossa che piano piano rischiarava la scena, si sono disputate due magnifiche Regate.

Le prove sono state effettuate su un percorso, a diretto contatto col pubblico, rese spettacolari dai fasci dei luce dei proiettori posti sulla banchina. Il debole vento, poco ha tolto al fascino della scena, evidenziando l'abilità dei dieci equipaggi, attenti a misurare gli assetti dello scafo e ad approfittare di ogni piccolo refolo d'aria.

Un tocco di tecnologia anche nell'evento sportivo che è stato ripreso e trasmesso in diretta da telecamere all'infrarosso di Selex Galileo.

Eccellente il Comitato di Regata, composto dal Capo Flotta Meteor, Riccardo Incerti Vecchi e Alessandra Virdis, coadiuvati dal Presidente della Sezione Velica della Marina Militare Franco Matthieu Reisoli.

Alla Cerimonia di Premiazione l' Ammiraglio Andrea Toscano, Capo del Dipartimento Militare Marittimo dell'Alto Tirreno, ha espresso il suo compiacimento per il successo di tutte le manifestazioni inserite nel XXV Trofeo Mariperman, sottolineando che, oltre ad offrire l'opportunità di mostrare alla cittadinanza il continuo progresso in campo tecnico-scientifico degli Enti militari del territorio, consentono anche l'opportunità di far vivere il nostro lungomare.

L'avvocato Davide Santini, Segretario Generale dell'Autorità Portuale, ha altresì evidenziato come, iniziative di questo tipo, confermino quanto lo specchio acqueo più prossimo alla città possieda tutte le caratteristiche per poter divenire una palestra permanente di eventi sportivi da condividere con i cittadini.

La Signora Cristina Toscano e la Signora Patrizia Teja hanno premiato: Pekoranera, di Davide Sampiero, che si è aggiudicato il primo posto in classifica, Piripipetta, di Franco Ferrari, al secondo e Avance de Galere, di Roberto Capozza, al terzo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Marina Militare

Ultimi giorni per presentare i progetti e salire a bordo. Leggi tutto
Marina Militare
Il contrammiraglio Stefano Turchetto lascia l'incarico dopo 2 anni. Leggi tutto
Marina Militare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa