Trekking e raccolta rifiuti: il Plogging arriva sui sentieri delle Cinque Terre In evidenza

Un modo per vivere responsabilmente la bellezza del Parco delle Cinque Terre, contribuendo a mantenerla.

Venerdì, 22 Giugno 2018 12:11

Cos'è il Plogging?
E' una nuova tendenza che lega l'ecologia al fitness. Plogging, una parola svedese formata 'pick up' e 'run', è un'attvità in cui si corre o cammina raccogliendo piccoli rifiuti abbandonati lungo il sentiero.

Perché fare Plogging nel Parco?
Attraverso il plogging il Parco intende proporre ai visitatori dell'Area protetta un'attività 3 volte utile:
- perché aiuta a mantenersi in forma;
- perché contribuisce ad accrescere la consapevolezza verso le tematiche ambientali;
- perché permette di scoprire percorsi di trekking meno conosciuti e molto suggestivi condotti da guide esperte.

Modalità di svolgimento
Il Plogging si svolge sui sentieri verticali e di crinale delle Cinque Terre, ogni ultima domenica del mese, da giugno a ottobre, con partenza dai Centri Accoglienza del Parco presenti nei 5 borghi.
A condurre i trekking sono guide esperte. Al termine del percorso i materiali raccolti vengono conferiti a cura dell'organizzazione.

Il kit del plogging
A ciascun partecipante verranno consegnati: una maglietta con il logo del parco; sacchetti per la raccolta differenziata; un paio di guanti (da riconsegnare alla guida a conclusione dell'attività).

Plogging & degusta
Al termine del percorso i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione che sarà timbrato dalla guida. Coloro che partecipano a tutte e 5 le escursioni in programma (collezionando i 5 timbri apposti dalle guide al termine del percorso), avranno diritto ad una degustazione di Vino doc Cinque Terre. E' sufficiente inviare la scansione con l'attestato completo dei 5 timbri a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

APPUNTAMENTI CON IL PLOGGING*

24 Giugno 2018 > Riomaggiore – Santuario di N.S. di Montenero - Riomaggiore
La partenza è in località Lavaccio (parte alta di Riomaggiore), di fronte al Centro Visita del Parco delle Cinque Terre. Qui si imbocca il sentiero SVA (ex n. 3), detto "La Via Grande", fino a raggiungere il Santuario di Montenero. Il rientro avviene sul medesimo percorso.
Ritrovo con la guida di fronte Info Point del Parco, Località Lavaccio – Riomaggiore, ore 9.30
Difficoltà: E

29 Luglio 2018 > Manarola - Volastra - Manarola
Trasferimento in bus fino al borgo di Volastra. La partenza dal borgo si snoda lungo una scalinata in discesa verso il paese di Manarola. Si attraversano uliveti nella prima parte per poi incrociare la strada provinciale in località Piè di Fiesse, luogo di partenza di altri sentieri. Attraversata la strada in due punti si costeggia il parcheggio di Manarola ed infine si entra nel borgo in corrispondenza della chiesa parrocchiale.
Ritrovo con la guida di fronte Info Point del Parco Stazione F.S. Manarola, ore 8.45 – Partenza con il bus alle ore 9 e 10.
Difficoltà: E

26 Agosto 2018 > Vernazza – Santuario N.S. di Reggio - Vernazza
Partenza dal paese di Vernazza nei pressi della Stazione e si prende il sentiero 508 in Direzione Reggio. Dopo una salita piacevole immersa tra uliveti si giunge al Santuario di N.S. di Reggio. Il rientro al paese di Vernazza avviene in discesa con lo stesso sentiero 508.
Ritrovo con la guida di fronte Info Point del Parco Stazione F.S. Vernazza, ore 9
Difficoltà: E

30 Settembre 2018 > Corniglia - San Bernardino - Corniglia
La partenza è dal borgo di Corniglia, raggiungibile con il bus navetta dalla stazione ferroviaria. Il sentiero n.587 si imbocca dietro la Chiesa Parrocchiale e sale lasciandosi il paese alle spalle. Si supera l'incrocio con il sentiero n. 586 e si arriva ad un breve tratto lungo la strada provinciale. Il sentiero svolta a destra e riprende il bosco di lecci e castagni. Si arriva all'incrocio con l'AV5T nella "Piana di Corniglia". Da qui si percorre l'AV5T per alcune centinaia di metri. Si scende ora lungo il sentiero n. 507, superando l'abitato dei Fornacchi. La discesa porta infine al Santuario di San Bernardino (Corniglia) dove c'è la possibilità di rientrare a Vernazza, in circa 10 minuti, con bus (orari: 12.45, 15.45, 18.15, 19.45)
Ritrovo con la guida di fronte Info Point del Parco Stazione F.S. Corniglia, ore 9
Difficoltà: EE

28 Ottobre 2018 > Monterosso – Santuario di Soviore - Monterosso
Trasferimento in bus fino al Santuario di N.S. di Soviore, uno dei più antichi della Liguria dal quale si imbocca il sentiero n. 509. Tutto il percorso si snoda in discesa e riporta al borgo di Monterosso.
Ritrovo con la guida di fronte Info Point del Parco Stazione F.S. Monterosso al Mare, ore 8.15. Partenza con bus da Piazza Garibaldi ore 8.40.
Difficoltà: E

 

Info e iscrizioni a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel 0187 743500 www.parconazionale5terre.it
Il calendario del plogging è inserito nella programmazione del Cinque Terre Walking Park, organizzato in collaborazione con ATI Cinque Terre.

*Si ricorda che la percorrenza sui tracciati del Parco nazionale delle Cinque Terre dovrà sempre avvenire in condizioni meteo climatiche buone, con calzature adatte e da parte di persone dotate di buona pratica escursionistica. Si consiglia i partecipanti di venire muniti di zainetto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Parco Nazionale delle Cinque Terre

Il tratto REL n. 531, storica via di collegamento verticale tra Riomaggiore e Manarola, da oggi torna ad essere fruibile a seguito di interventi straordinari di recupero. Leggi tutto
Parco Nazionale delle Cinque Terre

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa