Soddisfazione Autorità Portuale per inserimento porto nel corriodio Helsinki-La Valletta

Durante la riunione del Consiglio dei Ministri dei Trasporti UE che si è tenuta ieri a Lussemburgo, è stata approvata la proposta, presentata dal Vice Ministro Ciaccia, di inserire il Porto della Spezia, insieme a quello di Livorno, all'interno del Corridoio Helsinki - La Valletta, ossia il principale corridoio TEN-T che attraversa il nostro paese.

Sabato, 09 Giugno 2012 01:42

"E' un fatto estremamente positivo - dichiara Lorenzo Forcieri, Presidente dell'Autorità Portuale della Spezia - in quanto rappresenta un ulteriore riconoscimento a livello europeo per il nostro scalo. Esprimo un sentito ringraziamento al Vice Ministro Ciaccia, per il sostegno della proposta del Governo Italiano alla riunione del Consiglio Trasporti.

Abbiamo sempre sostenuto che il porto della Spezia, i cui mercati inland sono localizzati lungo la direttrice multimodale che traguarda verso il Nord Europa arrivando fino al Baltico, rappresentava il principale scalo di riferimento del Corridoio prioritario Helsinki - La Valletta per i traffici in entrata e uscita dal nostro Paese. Tuttavia - aggiunge Forcieri - continueremo a lavorare nelle sedi opportune affinchè sia riconosciuto anche il collegamento relativo alla linea La Spezia – Parma, la c.d. "Pontremolese", che riteniamo rientrare a pieno titolo tra le infrastrutture strategiche per accrescere le potenzialità di attrazione dei traffici commerciali dei porti dell'Alto Tirreno.

La linea La Spezia – Parma, infatti, oltre a permettere il collegamento diretto del porto della Spezia con le sue principali piattaforme logistiche e interporti di riferimento e rafforzare il rapporto con l'area di Milano senza gravare sul già congestionato nodo genovese, rappresenta una tratta strategica anche per gli altri porti dell'Alto Tirreno, a servizio di un'area ricca di insediamenti produttivi. Questa linea può fattivamente contribuire al miglioramento dei collegamenti tra territori, in coerenza con gli obiettivi che sono alla base della nuova pianificazione delle reti TEN-T. "

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Via del Molo, 1
19125 La Spezia

Tel +39.0187.546320
Fax +39.0187.546303

Email:

 

 

www.portolaspezia.it/

Ultimi da Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Di Sarcina: “Più efficienza, migliore quadro tariffario e più sostenibilità ambientale grazie all’utilizzo di locomotori ibridi di nuova generazione". Leggi tutto
Autorità di sistema portuale del Mar Ligure Orientale

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa