Confommercio La Spezia presenta il Bando FIR In evidenza

Contro il perdurare della crisi e la difficoltà degli operatori nella continuazione quotidiana della propria attività ecco una nuova iniziativa di Confcommercio che, a livello provinciale, incontra gli operatori commerciali della provincia spezzina con una importante serie di eventi al fine di illustrare quali possano essere gli aiuti da parte della Regione Liguria –attraverso una rete di Bandi e altri strumenti- con i quali poter proseguire l'attività.

Giovedì, 04 Aprile 2013 09:19

Dopo il successo dei meeting di marzo l'associazione spezzina ritorna quindi sul territorio. Il perché lo spiega il Direttore Roberto Martini: "Confcommercio è sempre al fianco delle imprese. In questo momento lo è ancora di più, perché oltre alla crisi vi è necessità di informazione su tutti quegli strumenti che la Regione e gli Istituti di Credito mettono a disposizione delle aziende. Attraverso la nostra attività sindacale e quella dei C.A.T. (Centri Assistenza Tecnica), infatti, siamo riusciti a sbloccare importanti aiuti, che devono però essere comunicati ed illustrati. È vero che abbiamo una forte rete informativa e di comunicazione, ma è anche giusto e doveroso incontrare i singoli operatori nei territori in cui operano. Qui siamo già presenti con le nostre sedi periferiche e con i nostri funzionari e rappresentanti, ma dinnanzi ai nuovi strumenti finanziari raddoppiamo l'impegno e abbiamo organizzato incontri sui singoli territori.
Oggi, infatti, le attività hanno possibilità di ottenere importanti aiuti, perché il Bando FIR che presenteremo interessa la ristrutturazione di negozi di vendita al dettaglio in esercizi inferiori a 250mq di superficie di vendita, somministrazione di alimenti e bevande (bar ristoranti), operatori ambulanti su aree pubbliche, rivendita di generi di monopolio e stampa. Non proprio poca roba, visto che il bando è retroattivo per investimenti effettuati a partire dal 1 gennaio 2010.
Gli interventi ammissibili sono:
• Interventi di carattere edilizio, comprese progettazione ed impiantistica,
• Acquisto e installazione di impianti, arredi, attrezzature, nuove di fabbrica,
• Acquisto di tecnologie innovative (software e relative licenze d'uso, con esclusione della realizzazione di siti per e-commerce),
• Acquisto di automezzi attrezzati solo per gli operatori ambulanti.
Le agevolazioni previste sono costituite da un contributo a fondo perduto pari al 30% dell'investimento ammissibile e un contributo in conto interessi.
Dividendoci in più squadre di lavoro martedì 9 aprile, alle ore 14:30 saremo a Sesta Godano (presso la Sala Consiliare) e alle ore 15:00 a Sarzana presso la nostra sede di Via Gori 7.
Giovedì 11 saremo a Levanto, alle ore 15:00 presso l'ostello "Ospitalia del mare" e sempre alle ore 15:00 saremo anche a La Spezia presso la nostra sede centrale di Via Fontevivo 19f.
Insomma, da marzo a oggi potremo dire di aver coperto quasi l'interezza della provincia spezzina".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
Confcommercio

Via Fontevivo 19f

19125 La Spezia

www.confcommerciolaspezia.it/

Ultimi da Confcommercio

Confcommercio accoglie i provvedimenti dell'ultimo decreto sul Green Pass approvato dal Governo. Leggi tutto
Confcommercio
Proposta anche l’estensione regionale del Ferrobonus. Leggi tutto
Confcommercio

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa