Lerici, torna il presidio dei Vigili del Fuoco per garantire la sicurezza in mare In evidenza

di Doris Fresco - Per il secondo anno Prefettura, Vigili del Fuoco e amministrazione comunale firmano un accordo per il servizio di pattugliamento dei litorali. Quest'anno aumentano i giorni.

Lunedì, 29 Giugno 2020 16:45

E' stato firmato questa mattina, 29 giugno, un accordo che, come lo scorso anno, assicurerà un presidio, con base alla Marina di San Terenzo, pronto ad intervenire su ogni emergenza marittima.

Presenti alla firma Leonardo Paoletti, sindaco di Lerici; Maria Luisa Inversini, Prefetto della Spezia e Leonardo Bruni, comandante dei Vigli del fuoco della Spezia.
"Una giornata che si ripete dallo scorso anno grazie all'operatività di Vigili del Fuoco e Capitaneria- ha spiegato Paoletti- Un periodo bellissimo, ma difficile soprattutto per San Terenzo dove è difficile garantire fruibilità della piazza e sicurezza. L'ausilio delle forze di pubblica sicurezza che lavorano in sinergia con il comune è fondamentale, per questo siamo molto soddisfatti di firmare, anche per quest'anno, un accordo così importante. I vigili del fuoco sono, anche nell'immaginario comune, i nostri angeli custodi e sappiamo quanto la loro presenza sul territorio sia indispensabile. Grazie a loro, alla Capitaneria di Porto, ai Carabinieri e alla Polizia Municipale possiamo vivere un'estate tranquilla".

Ha aggiunto inoltre il Prefetto: "Il mare è indubbiamente una fonte di grande gioia, ma sappiamo tutti come a volte possa essere traditore, per questo le operazioni in mare sono a volte complesse. Questo momento di sinergia tra stato e amministrazione locale è un bellissimo esempio".

Un servizio quindi che, come lo scorso anno, va ad integrarsi con quelli attualmente già in campo: Guardia Costiera, che durante la stagione estiva rafforza il suo presidio su Lerici con l’Ufficio Locale, Pubblica Assistenza, Radio Marconi e il corpo dei Carabinieri in congedo.

Il progetto, che funzionerà con le stesse modalità dello scorso anno, quest'anno vedrà un aumento dei giorni: "L'aumento di 25 giorni garantirà la copertura per tutto il mese di agosto"; ha spiegato il comandante Bruni. 

Ha concluso il Comandante della Capitaneria di Porto della Spezia Capitano di Vascello Giovanni Stella: "Quella che stiamo vivendo è un'estate molto particolare. Un plauso all'amministrazione e ai Vigili del fuoco che si sono impegnati per sottoscrivere questo accordo".

La moto d'acqua VV.F. è dotata di una barella galleggiante e prevede la presenza di due unità operative: un conduttore e un soccorritore.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

L'uomo si era già allontanato qualche giorno prima dal luogo di detenzione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Verrà annunciato il programma completo degli itinerari. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa