Premiati i vincitori del concorso fotografico mitilicoltori della Spezia In evidenza

di Doris Fresco - Peracchini: "Rappresenta bene l'amore per le nostre eccellenze".

Giovedì, 06 Agosto 2020 18:32

 

Si è svolta oggi alle ore 18, al Terminal1 di largo Fiorillo, la premiazione dei vincitori e dei partecipanti alla mostra del Premio fotografico nazionale mitilicoltori della Spezia.

Il Premio, giunto quest'anno alla seconda edizione, ha visto la partecipazione di artisti da tutta Italia e anche dalla Francia. Le opere sono esposte in passeggiata Morin fino al 26 agosto.

La premiazione è avvenuta alla presenza del Sindaco Pierluigi Peracchini e di Carla Roncallo, presidente dell'Autorità di Sistema Portuale.
Il concorso e l'esposizione nascono con l’intento di promuovere la fotografia e il lavoro dei mitilicoltori; quest'anno i temi erano due: “il mondo della mitilicoltura” e lo “still-life” (muscoli e ostriche).

Ha spiegato Federico Pinza: "Anche attraverso questo premio il Sindaco sta mantenendo promessa fatta in campagna elettorale, ovvero promuovere la cultura e mitilicoltura spezzina. Il Premio nasce grazie all'intuizione dell'assessore Brogi, che ha pensato di valorizzare così la nostra passeggiata".

"Un rapporto molto stretto tra AP e mitilicoltori- ha spiegato Roncallo- e questa mostra è una delle iniziative più belle, che spero possa andare avanti nei prossimi anni".

Ha invece aggiunto il sindaco Peracchini: "Un bellissimo modo di valorizzare il mare e i nostri prodotti, le opere arrivate sono di altissimo livello, a conferma di quanto sia grande l'amore per le nostre eccellenze".

LA GIURIA

Pierluigi Peracchini (sindaco della Spezia), Carla Roncallo (presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale), Federico Pinza (Cooperativa Mitilicoltori della Spezia), Claudio Barontini (fotoreporter e ritrattista di celebrities), Alberto Andreani (fotografo ufficiale Spezia Calcio), Marco Aliotta (presidente dell'Associazione Fotografica Liberi di Vedere), Alma Schianchi (fotografa e delegata provinciale FIAF).

I 16 FOTOGRAFI IN MOSTRA

ROBERTO RONCONI (Russi) - ALESSANDRO CIALDINI (La Spezia) - MARCO BARBERA (La Spezia) -
MIRELLA COZZANI (Vezzano Ligure) - ELISABETTA NERI (La Spezia) - ALESSANDRO MAZZA (Cesenatico)
MARIA ELENA GALARDI (Carrara) - MARCELLO DI FRANCESCO (La Spezia) - NADIA RAGGI (La Spezia)
GREGORIO TOMMASEO (La Spezia) - CRISTINA CORTI (Bogliasco GE) - ERNESTO CORDELLA (Viareggio)
SANDRO GHERBASSI (La Spezia) - FRANCO STOCCHI (Ravenna) - TAMARA BIANCHI (Marina di Massa)
DANIELE RACIS (Verucchio RN)

Le opere in gara, oltre 200, sono arrivate da tutta Italia e anche dalla vicina Francia, pareggiando per numero di partecipanti i numeri dello scorso anno: Parigi, Venezia, Massa, Lancenigo, Ferrara, Bologna, Cagliari, Roma, Cesenatico, Portomaggiore, Corbola, Pisa, Firenze, Russi, Loreto, Pelago, Ravenna, Tombolo, Padova, Torre del Greco, Carrara, Sestu, Sarzana, Messina, Napoli, Andria, Vezzano Ligure, Chiavari, Trento, Ceparana, Mantova, Pove del Grappa, Lecce, Viareggio, Barletta, Rovereto, Massafrà, Taranto, Lerici, Arcola, Pellestrina, Mestre, Fiorano, Villazzano, Bari, Marina di Massa, Verucchio, Bogliasco, Licciana Nardi, Maddaloni, Albissola Marina, Gattattico.

I VINCITORI

Sandro Gherbassi è il vincitore del Premio fotografico nazionale "Mitilicoltori della Spezia", mentre Tamara Bianchi si aggiudica il premio della sezione Still-life.
Il vincitore assoluto del Premio ha ricevuto, oltre alla targa, un assegno circolare di 1.000 euro. Il vincitore della sezione Still-life ha invece ricevuto la targa e un assegno circolare di 500 euro.
Le altre opere sono considerate seconde in classifica ex equo.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La Polizia è intervenuta transennando la strada, traffico in tilt. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Alessio Boi- Eretta pubblica la foto di un paziente bisognoso di cure. Davide Natale: "Messa su internet come un trofeo, non conosce rispetto". Il paziente: "Ho dato io il… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa