La Polizia Locale denuncia due clandestini per furti al Park Stazione


Il fenomeno ha avuto inizio da circa un mese con reiterati furti di oggetti vari all'interno di automobili in sosta nel parcheggio coperto sottostante la stazione ferroviaria.

Venerdì, 16 Ottobre 2020 19:40


Atc Mobilità e Parcheggi, proprietaria dell'area, ha segnalato il fatto al Comando di Polizia Locale che ha dato corso ad indagini in particolare n orario notturno ed appostamento di personale in abiti civili.
L'attività di indagine ha avuto esiti questa notte allorquando anche avvalendosi di risultanze delle telecamere interne al parcheggio Agenti della Polizia Locale hanno individuato 2 persone che si aggiravano con fare sospetto nel Park che hanno poi proceduto a introdursi in un autovettura in sosta rovistando all'interno della stessa.


Gli Agenti sono intervenuti fermando i 2 individui risultanti per altro privi di refurtiva.


Gli stessi sono stati identificati con la collaborazione del Comando di Compagnia dell'Arma dei Carabinieri risultando di nazionalità marocchina, entrambi trentaduenni con precedenti penali specifici ed in stato di clandestinità colpiti da provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.


Gli stessi sono stati quindi denunciati all'autorità giudiziaria per tentato furto aggravato e segnalati alla Questura in relazione al provvedimento di espulsione in atto.
.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Paganini, Scampelli e Rampi (eletti), Peracchini e Guerri nel nuovo Consiglio delle Autonomie locali liguri Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa