Battistini a De Ranieri: "Non offenda chi protesta contro il biodigestore" In evidenza

Secondo il Consigliere regionale, le parole del sindaco di Ameglia svelano le intenzioni della Giunta Toti.

Lunedì, 05 Agosto 2019 17:49
Andrea De Ranieri non si permetta di offendere chi legittimamente protesta contro un impianto impattante e che rischia di produrre un danno ambientale non trascurabile.

Definire una “cagata” le osservazioni mosse dai comitati e dalle Amministrazioni comunali interessate al Biodigestore di Saliceti è una mancanza di rispetto inaccettabile. Ciò soprattutto in considerazione del fatto che l’interesse ambientale, sanitario e naturalistico di Ameglia, Comune amministrato da De Ranieri, è strettamente connesso a quello di Santo Stefano e di Vezzano. Del resto tutta la vallata del Magra dipende dalla salute del suo fiume e dalla qualità delle acque che, tramite i pozzi di prelevamento, vengono distribuite nelle case di tutta la provincia.

Certamente le parole di De Ranieri, purtroppo, gettano definitivamente la maschera che celava le reali intenzioni della Giunta Toti. È inutile nascondersi dietro un dito. Il Sindaco di Ameglia è legato a doppia mandata al suo concittadino e Assessore regionale all’Ambiente Giacomo Giampedrone e, a meno che quest’ultimo non smentisca chiaramente, ogni parola o riflessione di De Ranieri è da considerarsi condivisa dalla maggioranza che governa la Liguria.

Noi continuiamo a schierarci con i cittadini e i sindaci di Arcola, Santo Stefano e Vezzano e a richiedere che il piano regionale dei rifiuti sia sottoposto ad una variante e dunque a Valutazione Ambientale Strategica. È solo all’interno di questo procedimento che si deve e si può aprire un’inchiesta pubblica per valutare tutti gli scenari possibili, le tecnologie applicabili e la quantità effettiva di rifiuti da trattare.


Francesco Battistini
Consigliere Regionale Italia in Comune

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Sono molti gli interventi sulla viabilità che il territorio arcolano attende da tempo". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Un’occasione unica per imparare un mestiere ed un’esperienza che sarà indimenticabile nella vita dei partecipanti. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa