E' nato "Cambiamo", quali conseguenze? La posizione di Cenerini In evidenza

Secondo il capogruppo spezzino della lista Toti - Forza Italia: "Chi ha usato la parola cambiamento, non ha mai davvero cambiato nulla".

Venerdì, 09 Agosto 2019 21:28
Nei giorni scorsi, a Roma, è stato registrato il Comitato promotore di “Cambiamo”, promosso dal Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, che ha affermato: "Sarà il nostro movimento per cambiare il centrodestra, la politica e il Paese".

Resta ora da vedere che cosa, questo movimento, provocherà nel centro-destra, chi seguirà Toti e chi, invece, resterà in Forza Italia.

Questa la posizione espressa, tramite la propria pagina Facebook, da Fabio Cenerini, capogruppo della lista Toti - Forza Italia nel Consiglio comunale della Spezia: "Da sempre non amo le parole cambiamo, cambiamento, cambiare, erano vecchie trent’anni fa e chi le ha usate non ha mai cambiato niente!
Come si fa a parlare di cambiamento partendo da chi scappa da Forza Italia come Paolo Romani, Osvaldo Napoli e Gaetano Quagliariello, per il solo motivo che probabilmente in Forza Italia non sarebbe ricandidato e con questa strada “NUOVA” si gioca una carta per salvare la poltrona!"

"Questo sarebbe il modo nuovo di fare politica? - chiede Cenerini, che prosegue - Chi vuole cambiare veramente, non comincia facendo pressioni per telefono e non rinfaccia un posto dato, in una lista di 32 candidati. Questo in nome della democrazia che parte dal basso o partecipata naturalmente, mica per imporre qualcosa a qualcuno! E per ora preferisco fermarmi qua! Ah dimenticavo.... ovviamente il tutto senza gradi e mostrine, l’importante è che facciate quello che vogliamo noi...."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

61 persone sotto sorveglianza attiva nell'Asl spezzina. Ancora in corso l'esame di due tamponi, nelle prossime ore saranno resi noti i risultati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
61 le persone in isolamento obbligatorio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa