Prima i circhi senza animali: la proposta in Consiglio comunale In evidenza

La Spezia discuterà la modifica al regolamento per l'uso di animali nei circhi.

Lunedì, 23 Settembre 2019 10:13
"Con questa modifica regolamentare abbiamo voluto dare un forte segnale politico, morale ed educativo", spiega l’assessore Lorenzo Brogi in merito alla modifica al regolamento comunale, fortemente voluta da Lega-Salvini Premier della Spezia, che verrà discussa questa sera durante il consiglio comunale spezzino.

Prosegue Brogi: "Non potendo vietare per legge i circhi che prevedono l’uso di animali, abbiamo scelto liberamente di poter assegnare maggior punteggio a chi si presenterà senza animali. Il Lavoro sfociato in questa modifica è stato caratterizzato dall’intensa cooperazione con l’assessore Giulia Giorgi, con la quale abbiamo analizzato tutta la parte normativa e le scelte per arrivare ad avere armonia con il regolamento di tutela animali, e le consigliere comunali Federica Paita e Lorella Cozzani. Mi auguro che il consiglio comunale nella sua unanimità approvi la modifica con la speranza un giorno di poter vietare direttamente lo sfruttamento degli animali negli spettacoli circensi".

"Ci auguriamo – conclude la consigliera Paita -- che tanti altri Comuni ci seguano in questa direzione in modo che arrivi a Roma un input maggiore per abolire in toto la legge che permette l'utilizzo di animali selvaggi nei circhi".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Jacopo Ruggia e Carlo Tangerini (Lega): "Il Comune sarebbedovuto intervenire già da parecchio tempo". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa