Liguria Popolare sostiene le iniziative a supporto del settore vitivinicolo In evidenza

Per una diversa ripartizione delle quote nazionali e per aumentare il terreno coltivabile a vite.

Lunedì, 30 Settembre 2019 19:07

 

“I vigneti e il vino sono ricchezze del territorio della nostra Regione e quindi un plauso alle iniziative volte a sostenerne e implementarne la produzione” è questo il commento dei consiglieri regionali, e rispettivamente presidente e capogruppo di Liguria Popolare, Andrea Costa e Gabriele Pisani a margine del consiglio regionale di lunedì 30 settembre, che ha visto - tra le pratiche - un ordine del giorno e una mozione a sostegno di questa peculiarità territoriale.

“L’ordine del giorno è stato promosso dai colleghi Vaccarezza e Muzio e, vista la bontà dell'iniziativa, abbiamo aggiunto con convinzione le nostre firme – sottolineano -. Lo scopo del documento è quello di impegnare il presidente e la giunta regionale affinché venga modificato il Regolamento (UE) n. 1308/2013 per fare in modo che sussista un sistema più flessibile e, per la Liguria, di aumentare il terreno impiantato a vite. Riteniamo doveroso supportare questa iniziativa così importante – ricordano – della quale siamo stati anche firmatari”.

"Al tempo stesso la mozione della collega Laura Lauro ha avuto lo scopo di richiedere che la Regione si attivi presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari, Forestali e del Turismo per una ripartizione differente delle quote nazionali. Entrambi i documenti hanno lo scopo di favorire un compartimento in crescita – commentano i consiglieri – come dimostrano le tante aziende presenti sul territorio della nostra regione. Alcune storiche, altre nate da poco, tutte accomunate dalla produzione di un vino di qualità, dalla tutela delle produzioni locali e dalla difesa del territorio, con il recupero e il mantenimento di terreni incolti”.

“Iniziative come queste vanno a sostenere la crescita del settore vitivinicolo e non possono che essere appoggiate e incentivate”, concludono Costa e Pisani.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da La Spezia Popolare

La richiesta è quella di evitare out out ed elementi divisivi cercando, al contrario, di puntare sui valori che uniscono la coalizione. Leggi tutto
La Spezia Popolare
"Unica realtà civica presente in Consiglio". Leggi tutto
La Spezia Popolare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa