Biodigestore, Licari: "Doveroso che la Provincia apra un tavolo di confronto" In evidenza

 "Necessario recuperare il tempo perduto, convocando al più presto una commissione ad hoc"

Martedì, 04 Febbraio 2020 09:00

 

Caduta nel vuoto la richiesta di audizione di tutte le parti interessate nella questione Biodigestore presentata dal sottoscritto lo scorso giugno, è notizia di questi giorni che il Comitato "No Biodigestore" abbia effettuato la medesima richiesta ricevendo puntualmente come risposta un silenzio inaccettabile da parte dell'ente. Un fatto grave, che rimarca ancora una volta l'incapacità del centrodestra di aprirsi alle istanze cittadine, trattate indegnamente e con un'arroganza intollerabile. Specializzata nel ripetere ad ogni occasione utile il solito disco rotto del "colpa di quelli di prima" , la maggioranza del Presidente nonché Sindaco Peracchini ha forse dimenticato che da anni, dalla Regione, al Comune, arrivando sino alla Provincia, sono proprio loro i responsabili del governo del territorio.

Nel caso specifico, appare quindi doveroso che la Provincia apra un tavolo di confronto con i Comitati che da tempo rimarcano delle sacrosante preoccupazioni su un tema delicato come il Biodigestore. Nel rispetto dei più basilari principi democratici, l'auspicio è quindi quello di recuperare il tempo perduto, convocando al più presto una commissione ad hoc: con la salute dei cittadini non si scherza.

Andrea Licari, Consigliere Provinciale

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Una serata che rilancia le ambizioni delle Aquile a quota 53. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Lo Spezia batte il Cosenza 5 a 1 al Picco. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa