Gagliardi (Cambiamo!): "Se Pastorino ha visto la scritta contro Toti perché non l'ha denunciata?" In evidenza

"Il doppiopesismo è un vizio difficile da superare"

Lunedì, 17 Febbraio 2020 22:00

"Sulla base di non si sa quali informazioni, il consigliere di Linea Condivisa Gianni Pastorino si spinge a 'datare' la scritta apparsa contro Giovanni Toti, sostenendo che non sia recente e arriva addirittura a censurare le manifestazioni di solidarietà giunte nei confronti del Presidente della Liguria. Ma se Pastorino aveva già visto quell'offesa, perché non l'ha denunciata?". Lo dichiara in una nota la deputata ligure di Cambiamo! Manuela Gagliardi. "Quella scritta ingiuriante - prosegue - è stata scoperta per caso e abbiamo ritenuto doveroso denunciarla e cancellarla. Ci auguriamo che in futuro anche Pastorino faccia altrettanto. Quanto al confronto sui temi che il consigliere auspica, ci sono e ci saranno molte occasioni per farlo, in questa circostanza sarebbe stato molto meglio solidarizzare con Toti e chiuderla lì. Evidentemente il doppiopesismo è un vizio difficile da superare", conclude.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Aumentano lievemte anche le sorveglianze attive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa