Fisioterapia alla Spezia, la Lega: "Motivazioni per la chiusura infondate" In evidenza

Medusei e Rosson pronti ad adoperarsi per evitare la soppressione del corso.

Mercoledì, 04 Marzo 2020 13:32
La battaglia della Lega su iniziativa dall’assessore alla sicurezza e sanità del Comune della Spezia Gianmarco Medusei e dal Capogruppo in Provincia Alessandro Rosson per salvare dalla soppressione il corso di laurea in fisioterapia alla Spezia ha trovato la convergenza di tutte le forze politiche che nel Consiglio Regionale hanno votato all’unanimità per preservare un’eccellenza del nostro territorio.

In merito alla disattivazione del I anno del Polo di La Spezia l’Università di Genova individua la causa nella ulteriore riduzione di studenti iscrivibili che la Regione Liguria propone; questa “giustificazione” non trova fondamento poiché il numero dei posti messi a bando è inferiore di sole N° 2 unità rispetto al numero dei posti messi a bando lo scorso anno (anno accademico 2019-2020 52 posti comunitari anno accademico 2020-2021 50 posti comunitari).

Forse il problema è più semplicemente legato al numero di docenti ordinari e associati in forza all’Università di Genova che avrebbero dovuto svolgere lezioni nella “distante” sede della Spezia.

La Lega farà le “barricate” in ogni sede per impedire una scelta estremamente penalizzante dal punto di vista didattico, occupazionale ed economico per la nostra Città

Assessore Lega alla sicurezza e sanità del Comune della Spezia Gianmarco Medusei
Capogruppo Lega in Provincia Alessandro Rosson

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Il gruppo consiliare spezzino commenta la decisione del Ministero di non chiudere il gruppo a carbone sino alla riconversione a gas. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
"Il ministro allo Sviluppo Economico, il grillino Patuanelli, ha negato a Enel la dismissione della centrale a carbone della Spezia" Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa