Coronavirus, le preoccupazioni di Italia Viva su mascherine e tamponi In evidenza

Michelucci e Pecunia chiedono spiegazioni alla Regione.

Venerdì, 13 Marzo 2020 21:30
“Tra i tanti problemi da risolvere in questi giorni ne sottolineamo due sui quali vorremmo risposte precise quanto urgenti dalla Regione.
Ascoltando ciò che gli scienziati ci stanno indicando per quel che riguarda le prossime e determinanti settimane per il contenimento del contagio da covid19, leggiamo e raccogliamo preoccupazioni diffuse sulla carenza di presidi di auto protezione per medici e personale ospedaliero. Alisa dice di averne ordinate un quantitativo che però attualmente non è ancora disponibile. Questa situazione merita risposte più chiare: l’assessore Viale è in grado di dirci con chiarezza se l’approvvigionamento attuale sia sufficiente per far lavorare in sicurezza tutto il personale?

Perché se così non fosse il rischio che chi si occupa della nostra salute si ammali a sua volta sarebbe gravissimo. Per questo vorremmo sapere con precisione quando sono stati ordinati i presidi, quando si conta arrivino e se è stata fatta una valutazione per capire quanti ne occorreranno ancora per provvedere già ad un nuovo eventuale ordine senza perdere altro tempo.

L’altro non meno importante è quello del grave sovraccarico nell’esamina dei tamponi a Genova: non ci spieghiamo perché non venga immediatamente approntato tutto il necessario per i nostri medici biologi per esaminare i tamponi localmente e non dover attendere,ma nemmeno intasare gli ambulatori regionali. Questo a maggior garanzia dei nostri concittadini che si vedono costretti ad aspettare notizie e degli operatori sanitari che sarebbero maggiormente tutelati ad avere risposte in tempo breve sia per l’assistenza al paziente sia per la ricerca degli eventuali contatti in caso di positività.

Chiediamo a regione Liguria e all’Assessore Viale di fornirci tutte le spiegazioni del caso”.


Juri Michelucci Capo gruppo Italia Viva Regione Liguria
Federica Pecunia Italia Viva Comune della Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

La Liguria, è ferma al 60,2%", mentre la media italiana delle vaccinazioni effettuate rispetto alle dosi consegnate è del 70,8%. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa