Fisioterapia resta alla Spezia, Medusei: "Ottima notizia per la città" In evidenza

Marcia indietro da parte dell'Università di Genova.

Mercoledì, 18 Marzo 2020 16:43

 

“In un momento difficile come quello che stiamo vivendo arriva una buona notizia per tutta la città e per tanti giovani spezzini. L’Università di Genova ha fatto retromarcia e ha deciso di non cancellare il corso di laurea in Fisioterapia alla Spezia”.

Lo afferma l’assessore della Lega Gianmarco Medusei, che aggiunge: “Insieme al consigliere provinciale Alessandro Rosson, avevo denunciato per primo il rischio concreto che il corso alla Spezia venisse cancellato. Avevo lanciato un appello per salvare un’eccellenza del nostro territorio, subito raccolto dai parlamentari della Lega Stefania Pucciarelli e Lorenzo Viviani, che si sono immediatamente impegnati per salvare il corso. La cancellazione di Fisioterapia sarebbe stata infatti un grave danno per la città, visto che gli studenti del corso entro un anno dal conseguimento della laurea nell’82,7% dei casi hanno già un lavoro. In più, in una città con un’alta percentuale di anziani come la nostra, nei prossimi anni ci sarà un bisogno sempre più crescente di fisioterapisti. Sarebbe stata una decisione totalmente insensata”.

“Per fortuna il nostro impegno ha dato i suoi frutti e l’Università di Genova è tornata sui suoi passi – conclude Medusei – Grazie anche al sindaco Pierluigi Peracchini e all’assessore Genziana Giacomelli per essersi attivati dopo la nostra denuncia. I nostri studenti, e molti altri provenienti anche da fuori provincia, potranno continuare a studiare e a lavorare nella nostra città”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Il gruppo consiliare spezzino commenta la decisione del Ministero di non chiudere il gruppo a carbone sino alla riconversione a gas. Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
"Il ministro allo Sviluppo Economico, il grillino Patuanelli, ha negato a Enel la dismissione della centrale a carbone della Spezia" Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa