Italia Viva: "Denunciamo con forza la gravità dell'Emergenza Covid-19 alla Spezia" In evidenza

"Siamo fieri di opporci con nettezza ad una giunta che ha dimostrato inerzia e inoperatività e che ha gestito malissimo la vicenda Covid nel nostro territorio."

Sabato, 11 Aprile 2020 10:15

"Italia Viva ha votato contro il bilancio dell’amministrazione Peracchini. Un bilancio senza idee, prospettive, strategie. Siamo fieri di opporci con nettezza ad una giunta che ha dimostrato inerzia e inoperatività e che ha gestito malissimo la vicenda Covid nel nostro territorio.

Peracchini attacca il governo ogni giorno, additando colpe ad ogni scelta fatta fino ad ora e una parte del Pd si astiene sul bilancio? E lo fa per senso di responsabilità? Francamente non capisco.
Gli spezzini devono sapere che Italia Viva è all’opposizione per davvero, con serietà e senza infingimenti.
La responsabilità per noi è denunciare con forza ciò che sta accadendo nella nostra città, dentro gli ospedali gestiti da una Asl amministrata da incompetenti, è contestare le gravi mancanze di questa giunta che ha messo in ginocchio la città.

Era questa l’occasione per denunciare con forza la gravità della situazione spezzina, partendo dai dati della letalità, dai dati dei contagiati per settimane incomprensibili, dai tamponi smarriti di pazienti e operatori, dall’assenza di dpi per i nostri lavoratori del comparto sanitario, dalla mancata tempestiva organizzazione di un ospedale Covid positivo rispetto a una struttura Covid negativa.
Chi deve rispondere di tutto questo se non chi ha in capo la sanità in qualità di presidente della conferenza dei sindaci? Lo abbiamo fatto da soli. Almeno vogliamo che si sappia".

Federica Pecunia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Italia Viva

La nota delle deputate di Italia Viva Raffaella Paita, Maria Chiara Gadda e Lisa Noja. Leggi tutto
Italia Viva
La nota di Antonella Franciosi e Federica Pecunia di Italia Viva. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa