Carrodano, Ivani: "Il Consiglio Comunale sia fatto in videoconferenza" In evidenza

Il capogruppo di minoranza commenta la scelta di convocare un consiglio comunale a porte chiuse nella sala del consiglio.

Sabato, 11 Aprile 2020 11:40

“L’amministrazione comunale di Carrodano ha convocato un Consiglio comunale straordinario a porte chiuse nella sala del Consiglio. Come Capogruppo di minoranza sono rimasto basito di tale convocazione che non tiene conto né della salute e sicurezza dei consiglieri comunali né del DPCM che vieta l’assembramento in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

La mancanza di capacità amministrativa della maggioranza è sotto gli occhi di tutti: è più di un mese che sono attive queste disposizioni restrittive e l’amministrazione comunale non ha saputo essere lungimirante nello studiare forme di partecipazione alternative come la videoconferenza.

Manderemo una comunicazione via PEC al Segretario comunale per esprimere il nostro dissenso ai punti all’ordini del giorno: l’esternalizzazione del Servizio idrico comunale (un’eccellenza del Comune) e la nuova anticipazione di cassa che l’amministrazione comunale ha deciso di chiedere.

Abbiamo chiesto in via ufficiale l’annullamento della convocazione del Consiglio comunale e la predisposizione di una nuova convocazione partecipando in videoconferenza. In caso l’amministrazione comunale non accettasse la nostra proposta, come minoranza non parteciperemo al consiglio comunale, poiché la troviamo una convocazione scellerata e rischiosa per la salute di tutti i consiglieri comunali e delle loro famiglie”

Filippo Ivani
Capogruppo minoranza Futuro Carrodano

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Una vittoria importante quella della squadra spezzina. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il Partito Democratico sarzanese sulla scazzottata in piazza Garibaldi: "Nessun cambiamento dall'insediamento della giunta Ponzanelli". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa