Franciosi a Gagliardi: "Migliore gestione significa marchiare mascherine e bavaglini?" In evidenza

La risposta della coordinatrice provinciale di Italia Viva Antonella Franciosi alla deputata di Cambiamo Manuela Gagliardi.

Martedì, 14 Aprile 2020 10:02

"Onorevole Gagliardi, Assessore Gagliardi. Sì, perché lei ha più ruoli ma dimostra con questa affermazione di non esercitarne alcuno", così risponde la coordinatrice provinciale di Italia Viva Antonella Franciosi alla deputata di Cambiamo Manuela Gagliardi che ha commentato positivamente il decreto del governatore Giovanni Toti.

"Ci spiega in cosa consiste la migliore gestione dell'emergenza del Nord Ovest? Consiste nel non aver ancora individuato dall'inizio dell'emergenza ospedali Covid e nell'aver lasciato la regione senza nosocomi puliti?
Significa pervicacemente lasciare che Asl5 non lo faccia neppure ora?".

"Consiste nel non avere fatto un numero di tamponi sufficiente a rallentare il contagio e a individuare i portatori asintomatici? Consiste nel perdere nella sola Asl5, secondo le stime dei medici di famiglia, almeno 400 tamponi dichiarando che ne mancavano solo 15 all'appello?".

"Nel non riuscire a sapere neanche con approssimazione quanti sono i contagi in ogni provincia e di conseguenza nel non saper comunicare i dati con trasparenza ai cittadini salvo provare a metterci una pezza dopo l'interrogazione parlamentare di Raffaella Paita? Significa ignorare l'alta letalità in Liguria? Ignorarla e non compiere alcuna azione per provare a rimediare?".

"Significa rispondere sempre e solo polemicamente a ogni sollecitazione da chiunque provenga: operatori sanitari, esponenti politici, associazioni o sindacati? Significa timbrare mascherine chirurgiche con il logo della Regione e mandarle per posta perché sia una comunicazione efficace ai fini elettorali?".

"Significa imporre alle neomamme foto dei propri bimbi addobbati con bavaglini targati regione Liguria come fossero uova di Pasqua mentre i loro nonni muoiono nelle Rsa? Se questo è il vostro concetto di migliore gestione dell'emergenza è tempo per la Liguria di fare spazio a una classe politica che sappia usare correttamente il vocabolario e governare con attenzione e rispetto il territorio".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Italia Viva

La nota delle deputate di Italia Viva Raffaella Paita, Maria Chiara Gadda e Lisa Noja. Leggi tutto
Italia Viva
La nota di Antonella Franciosi e Federica Pecunia di Italia Viva. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa