Pecunia: "Perchè il Comune della Spezia non ha acquistato mascherine per i cittadini?" In evidenza

L'esponente di Italia Viva la ritiene una azione lungimirante che altre amministrazioni hanno fatto.

Venerdì, 17 Aprile 2020 19:40
Apprendiamo dell’arrivo di 20.000 mascherine donate dalla comunità di Zhuai e ringraziamo anche noi per gli aiuti che ci sta fornendo e la vicinanza che ci dimostra.
Questo carico darà senz’altro sollievo alla nostra comunità.

Ma mentre gran parte della città sta ancora attendendo l’arrivo delle mascherine inviate dalla Regione, per altro in numero non sufficiente a coprire né la popolazione ligure né quella spezzina, ci domandiamo come mai a ridosso della fase due il Comune non abbia provveduto ad acquistare ulteriori mascherine per una distribuzione capillare, fondamentale per poter avviare la ripartenza di ogni attività sociale o economica in sicurezza.

Abbiamo inoltre proposto giusto ieri all’amministrazione di mettere in rete le aziende del territorio che hanno deciso di produrre mascherine e sollecitando il tessuto produttivo locale in modo che fosse possibile per tutti un approvvigionamento a prezzi accessibili oltre che la distribuzione da parte dell’ente. Cose che invece altri comuni hanno già da tempo provveduto a fare con più lungimiranza.
Ma il Sindaco per ora tace.


Federica Pecunia
Italia Viva.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Italia Viva

La nota delle deputate di Italia Viva Raffaella Paita, Maria Chiara Gadda e Lisa Noja. Leggi tutto
Italia Viva
La nota di Antonella Franciosi e Federica Pecunia di Italia Viva. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa