"Bonus anche a chi ha pensione di reversibilità ai superstiti" In evidenza

"Siamo davanti ad un caso di ingiustizia sociale", la denuncia della deputata di Cambiamo Manuela Gagliardi.

Mercoledì, 20 Maggio 2020 22:15

"E' inaccettabile che a causa di una svista burocratica una libera professionista, giovane madre e vedova con un bambino di pochi mesi da crescere, si sia vista negare il bonus da 600 euro solo perché nel decreto Cura Italia è stato escluso dal riceverlo chi ha una pensione di reversibilità". Dichiara durante un question time in commissione Lavoro la deputata Manuela Gagliardi (Cambiamo!).

"Siamo davanti a un caso di ingiustizia sociale e non è neanche l'unico in Italia. La giovane professionista ha dovuto interrompere la sua attività professionale a causa del lockdown e per scelte inspiegabili dei legislatori si è vista negare il bonus da 600 euro in quanto già destinataria di una pensione indiretta di reversibilità ai superstiti del marito deceduto, di appena 40 euro lordi mensili. Una cifra irrisoria che ha impedito di ottenere un sussidio del quale la giovane donna, che ha dovuto interrompere la sua attività lavorativa a causa della pandemia, aveva e ha bisogno", ha detto Gagliardi.

"Purtroppo – continua la deputata – come in molti casi non sono stati fatti dei distinguo e così per pochissimi euro questa giovane mamma ha subìto beffa e danno. Per questo oggi ho interrogato il Ministro che, per tramite del sottosegretario Puglisi, non ha fatto altro che confermare che con il dl Rilancio è stata introdotta la cumulabilità tra reddito di ultima istanza e assegno ordinario di invalidità, ma non con quello di reversibilità ai superstiti, indipendentemente dall'importo. Ho quindi insistito affinché il Ministro corregga questa distorsione, anticipando che presenterò un emendamento al decreto Rilancio, per sanare le situazioni di difficoltà create da norme precedenti".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cambiamo con TOTI

"Noi siamo sempre a sostegno del territorio e chiederemo conto che vengano realizzate in tempi brevi almeno le due rampe autostradali" Leggi tutto
Cambiamo con TOTI
"Replicare il modello Genova per fare bene le cose e in tempi certi per la crescita dell'Italia" Leggi tutto
Cambiamo con TOTI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa