Dl Rilancio, Gagliardi (Cambiamo!): "Contributi a fondo perduto ai professionisti" In evidenza

Nel passaggio alle Camere del Dl Rilancio uno dei temi che andranno efficacemente affrontati è il deficit di tutela dei professionisti, sui quali insistono due criticità importanti

Sabato, 23 Maggio 2020 15:23

«Nel passaggio alle Camere del Dl Rilancio uno dei temi che andranno efficacemente affrontati è il deficit di tutela dei professionisti, sui quali insistono due criticità importanti». Lo afferma la parlamentare Manuela Gagliardi (Cambiamo!). «La prima riguarda il bonus di 600 euro: una nota del Ministero del Lavoro ne assicura l'erogazione di aprile per il comparto però nel dettato del provvedimento due articoli, il 78 e l'86, di fatto sono in conflitto tra loro. E' dunque necessario sanare l'evidente paradosso con un intervento normativo. L'altro aspetto riguarda invece l'esclusione dei professionisti dalla platea dei ristori a fondo perduto.

Stiamo parlando di un settore che rappresenta il 6% della forza lavoro del paese e, come indicano numerosi rapporti degli ultimi anni, la componente è in crescita. Gli studi professionali infatti costituiscono un universo di know-how, di innovazione che non può andare perduto e forniscono occupazione anche a figure di supporto, dai tecnici al personale amministrativo. Un capitale umano che rischia di subire i contraccolpi peggiori da questa crisi e di cadere nell'esclusione sociale», commenta la deputata.

«E' inammissibile lasciare il comparto professionale in balia del calo di volumi d'affari o dei ritardi nei saldi nelle prestazioni e ben poca solidità hanno le parole del ministro Gualtieri sul fatto che sono già stati beneficiati dei 600 euro. La misura, infatti, è stata riconosciuta a tutti gli autonomi. Questa lacuna va sanata, a tutela di un settore strategico per la nazione. Cambiamo! si batterà per questo», conclude.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cambiamo con TOTI

"Noi siamo sempre a sostegno del territorio e chiederemo conto che vengano realizzate in tempi brevi almeno le due rampe autostradali" Leggi tutto
Cambiamo con TOTI
"Replicare il modello Genova per fare bene le cose e in tempi certi per la crescita dell'Italia" Leggi tutto
Cambiamo con TOTI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa