Lombardi (Spezia Bene Comune/Rifondazione Comunista): "Investire nella sanità pubblica" In evidenza

"I soldi ci sono ma la politica evidentemente ha puntato sui servizi privati con convenzioni, assicurazioni e welfare aziendali vari."

Giovedì, 28 Maggio 2020 11:14

Per Spezia tagli di posti letto superiore a tutte le altre province liguri, mancano 356 figure professionali e ci sono 110 milioni non spesi in questi ultimi anni". Non lo dice Lombardi, lo dice la delibera della Corte dei Conti. I soldi ci sono ma la politica evidentemente ha puntato sui servizi privati con convenzioni, assicurazioni e welfare aziendali vari.

I soldi ci sono, ma evidentemente qualcuno ha preferito puntare sui servizi privati con convenzioni, assicurazioni e welfare aziendali vari.

Gli spezzini e le spezzine meritano un ospedale degno ed efficiente e non le solite passerelle con relative dichiarazioni roboanti.

Massimo Lombardi, Consigliere Comunale Spezia Bene Comune/Rifondazione Comunista

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prosegue il botta risposta tra il presidente della Provincia e la consigliera Nobili. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

82enne disperso a Varese Ligure

Martedì, 07 Luglio 2020 18:57 cronaca-val-di-vara
Di lui non si hanno notizie da ieri pomeriggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa