Più Europa e Alleanza civica: "Amareggiati che non ci sia stata ancora la convergenza su Massardo" In evidenza

Secondo i due gruppi è il candidato ideale da contrapporre a Toti.

Giovedì, 02 Luglio 2020 17:35


Noi di Più Europa Più La Spezia e di Alleanza civica per la Liguria ci siamo spesi, insieme agli amici di Italia in Comune e del Partito Socialista Italiano, per individuare un candidato civico, dal profilo adeguato per competenze, valori di riferimento, rapporti istituzionali, sociali e con il mondo produttivo tale da rappresentare per la Regione un salto di qualità nelle politiche di sviluppo, difesa sociale e ambientale.
Questo profilo lo avevamo individuato nel prof. Aristide Massardo, che già nelle sue prime uscite ha dimostrato di aderire in pieno ai nostri programmi e ai nostri valori.

Ci sorprende e amareggia che a pochi mesi dal voto attorno a questa persona non si sia ancora riconosciuta quell'ampia coalizione riformista incaricata di governare il cambiamento, nè si sia stati in grado di individuare un’altra figura condivisa.

Ora andrebbe composta la squadra che lo supporterà in questa dura contesa e non disperdere le forze in inutili giochi di potere, in ogni caso vogliamo ricordare di essere fondamentali in questa battaglia.

Se a livello nazionale non abbiamo mai avuto esitazioni a lavorare e fare il tifo per la nascita di un polo riformista che si sottragga all’agghiacciante bipolarismo sovranismo/populismo, abbiamo sempre esortato le forze del centro sinistra, della nostra regione, ad unirsi per vincere le elezioni e proporre un modello di sviluppo alternativo a quello della destra che si è dimostrata inconcludente.
Siamo sempre stati per l’unita delle forze del centro sinistra e oggi non accetteremo progetti egemonici in quello che, a torto o a ragione, si definisce polo riformista.
Come abbiamo già avuto modo di dire, ad oggi l‘atto politicamente più significativo per la costruzione di un polo riformista è stato compiuto alla Spezia con l’inaugurazione della nostra sede comune.
Non c’è più tempo per giochi e giochini di chi molto probabilmente non crede nelle possibilità di vittoria e pensa solo ai propri posizionamenti.

 

Il coordinamento Gruppo Più Europa Più La Spezia
Il direttivo Alleanza civica per la Liguria

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Cecilia Castellini - Il festival quest’anno diventa radiofonico in collaborazione con RLV La Radio A Colori. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Martedì al Picco servirà la partita dell'anno. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa