Il Consiglio comunale di Vezzano si spacca sui contributi per le ambulanze Covid In evidenza

Sulla mozione a sostegno della locale Pubblica Assistenza non c'è l'unanimità.

Giovedì, 02 Luglio 2020 18:20


Il 19 giugno si è svolto il Consiglio Comunale a Vezzano Ligure durante il quale, oltre agli altri punti all'ordine del giorno, è stata portata in votazione la mozione nella quale chiedevo il ripristino del contributo erogato e poi sospeso dalla Regione per le pubbliche assistenze adibite Covid, con particolare riferimento alla Pubblica Assistenza del territorio di Vezzano Ligure.

Dal 17 maggio ad oggi nulla è cambiato e dai tavoli regionali di discussione intervenuti non è arrivato alcun segnale, come a pensare che si voglia far trascorrere il tempo e dimenticare il problema...ma i soccorsi non terminano, i volontari continuano incessantemente a prestare il loro apporto sempre a favore della comunità.
Non mi stancherò di ripeterlo: i volontari corrono per la nostra vita e ora hanno bisogno di noi e noi dobbiamo esserci e batterci per loro, per chi altrimenti? quale altro argomento è più nobile, più meritevole di questo?

Sono senza parole per aver incassato l'astensione da parte dell'ex capogruppo e consigliere di maggioranza (oltre all'uscita dall'aula dei due consiglieri della Lega, che mi aspettavo avendo anche loro presentato una mozione sullo stesso argomento ma diversa nei contenuti e non condivisibile dalla sottoscritta).
L'astensione di un unico membro della maggioranza con peraltro delega alla protezione civile, che inoltre ha approvato senza dissentire in alcun modo, almeno in maniera apparente, in quanto facente parte del gruppo politico di maggioranza, l'invio il 26/5 del documento contenente le argomentazioni della mozione alla Regione Liguria nella persona del Presidente Toti, è veramente deludente
Voler ad ogni costo strumentalizzare ciò che di pulito abbiamo ancora è devastante, ma sarò disponibile, se vorrà, ad ascoltare le sue motivazioni che mi auguro siano fondate ed esaustive.

Ribadisco :su certi argomenti non si scherza, si agisce e ci si schiera da un'unica parte, quella giusta, quella degli operatori, dei volontari, delle associazioni

Il Consigliere Comunale di opposizione
Cinzia Calanchi

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Dopo appena due minuti di gioco Galabinov porta in vantaggio le Aquile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Tifoso al Picco quasi per caso

Martedì, 11 Agosto 2020 21:00 ac-spezia-calcio
di Umberto Costamagna - Tra ricordi e passione per vivere questa sfida che potrebbe portarci lontano, quasi in Paradiso... Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa