massardo kassamatis massardo kassamatis
TOTI SANSA MASSARDO SALVATORE CASSIMATIS
CHIAPPORI CARPI  VISIGALLI BENETTI RUSSO
383.053
265.506 16.546 6.088 1.244 3.569 576 1.129 3.165 1.614
 56.13%   38.90% 
  2.42% 0.89%
  0.18% 0.52%  0.08%  0.17%  0.46%  0.24% 

REGIONALI 2020

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE 

"Un parcheggio nell'area della Sergiunca di Fiumaretta? Ameglia merita la bandiera nera"

La nota di Gianfranco Damiano di Italia Nostra.

Venerdì, 10 Luglio 2020 17:26
L'area di Sergiunca a Fiumaretta L'area di Sergiunca a Fiumaretta

"Nell'area della Sergiunca di Fiumaretta, individuata come SIC (Sito di Interesse Comunitario) in quanto raro esempio di habitat mediterraneo con flora e fauna di rilevante interesse naturalistico, il comune di Ameglia ha pensato bene di realizzare un enorme parcheggio a servizio degli stabilimenti balneari", così Gianfranco Damiano di Italia Nostra.

"I paletti e le delimitazioni degli stalli, di recente collocazione, sono in netto contrasto con il Decreto della Giunta Regionale del 4 luglio 2017, n.537, che chiaramente non prevede "la trasformazione, la distruzione o il degrado degli habitat target per ciascun SIC".

"Ha senso che dopo il piano spiagge, dove le associazioni ambientali erano favorevoli alla definizione di un limite di presenze e oggi al contrasto del covid, attuare interventi per aggravare la capienza delle spiagge e quindi renderle ancor più invivibili? Non si tratta forse di una manovra che scoraggia la frequenza oltre a non valorizzare i luoghi?".

"È sempre più incomprensibile la politica perseguita dal Comune di Ameglia in campo ambientale: dopo il traliccio per la rete telefonica in area parco a ridosso della Sergiunca, il taglio sovrabbondante dei pini sulla provinciale a Fiumaretta, la ristrutturazione pesante del giardino di Bocca di Magra, oggi l'ultima isola ambientale e faunistica della Liguria occidentale viene distrutta non da un privato ma dalla stessa Amministrazione Comunale".

"Ad Ameglia non si comprende che la conservazione attiva del patrimonio ambientale rappresenta una ricchezza e un elemento strategico dell'offerta turistica? Ameglia merita proprio una bandiera: quella nera".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Nostra

 Secondo Italia Nostra c'è stata mancanza di rispetto per l'ambiente e per l'identità del territorio. Leggi tutto
Italia Nostra
Le associazioni ambientaliste chiedono alle istituzioni di fare retromarcia. Leggi tutto
Italia Nostra

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa