Odio social, Costa (Liguria Popolare): "Caro Don Luca non ti curar di loro, ma guarda e passa. La comunità è grata per il tuo lavoro"

Liguria Popolare esprime solidarietà al Direttore della Caritas diocesana

Giovedì, 06 Agosto 2020 12:58
Andrea Costa Andrea Costa

 

"Troppo spesso i social network tirano fuori il peggio di noi con campagne denigratorie e di odio dove i leoni da tastiera fanno da padroni – esordisce il Presidente di Liguria Popolare – l'aggressione al parco del Colombaio è stato un episodio gravissimo che ha turbato la quotidianità delle persone generando legittime paure".

"Grazie al lavoro delle forze dell' ordine, poche ore dopo il responsabile era già stato individuato ed assicurato alla giustizia – continua Costa – mettere in relazione l'africano irregolare con gli ospiti della Cittadella, con i quali tra l'altro non aveva nulla a che fare, ha dimostrato la volontà di strumentalizzare questo fatto istigando all'odio razziale".

"Sono rimasto sconcertato dalla valanga di insulti e di odio che hanno travolto l'amico Don Paolo la cui unica colpa sembra essere quella di aiutare gli ultimi e i più deboli – prosegue il leader dei popolari – il lavoro che la Caritas svolge supera di gran lunga l'odio e la denigrazione delle campagne social perché la comunità locale è dalla sua parte e apprezza il faticoso lavoro che svolge tutti i giorni".

"Esprimo massima vicinanza alla Caritas, ai suoi splendidi Volontari ed al suo responsabile Don Luca Palei per l' attività di contrasto alla povertà che portano avanti da sempre – conclude Andrea Costa – ricordo ai fenomeni da tastiera, coloro che scrivono senza sapere ma con il solo obiettivo di ferire, che la Cittadella conta 25 posti di lavoro, 1000 pasti al giorno e sono 22.000 le persone della Provincia che ogni anno vengono aiutate. Il sorriso, il silenzio e l'indifferenza sono le migliori armi di difesa contro chi sa solo odiare".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da La Spezia Popolare

La richiesta è quella di evitare out out ed elementi divisivi cercando, al contrario, di puntare sui valori che uniscono la coalizione. Leggi tutto
La Spezia Popolare
"Unica realtà civica presente in Consiglio". Leggi tutto
La Spezia Popolare

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa