Di Muro: "Sbarcano centinaia di immigrati, ma il Governo pensa a tamponi per i lavoratori frontalieri"

Il deputato della Lega afferma che ci sarebbero conseguenze molto pesanti sull'economia locale.

Domenica, 30 Agosto 2020 15:16
Flavio Di Muro Flavio Di Muro Foto da FB Flavio Di Muro

“Per il governo il problema sono i lavoratori frontalieri, ma si gira dall’altra parte davanti a sbarchi quotidiani di centinaia di immigrati nei nostri porti, con continue fughe anche di persone positive al Covid. Siamo alla follia", afferma il deputato della Lega Flavio Di Muro.

 

"La Lega di governo in Regione Liguria si oppone categoricamente ai tamponi obbligatori per i circa 4 mila lavoratori della provincia di Imperia che ogni giorno, per lavoro, attraversano il confine. Domani incontrerò il presidente Toti, in visita ad Imperia, e affronterò anche questo tema perché possa essere portato all’attenzione della conferenza Stato Regioni: dopo i controlli alle frontiere, che nel post lockdown hanno provocato disagi infiniti ai frontalieri, sarebbe un colpo mortale all’economia locale se fosse attuato il tampone obbligatorio da e per la Francia”, conclude Di Muro.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega per Salvini Premier

Il deputato Lorenzo Viviani: "Nonostante le difficoltà i pescatori hanno continuato a lavorare garantendo cibo fresco e di qualità". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier
Il gruppo consiliare spezzino della Lega: "Un esempio di pessima politica". Leggi tutto
Lega per Salvini Premier

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa